Virgilio Sport

Minacce all'arbitro: un mese di squalifica al presidente della Ternana

Stefano Bandecchi stangato dal Giudice Sportivo dopo il concitato finale della partita contro il Frosinone. Squalificati per un turno 17 giocatori dopo la 35ª giornata.

19-04-2022 19:20

Minacce all'arbitro: un mese di squalifica al presidente della Ternana Fonte: Getty Images

Sono 17 i calciatori squalificati dal giudice sportivo della Serie B dopo le partite della 35ª giornata.

Tutti sono stati fermati per un turno, a partire da Federico Mattiello dell’Alessandria, unico tra i sanzionati ad essere stato espulso durante la quartultima giornata.

L’ex juventino è stato anche colpito da un’ammenta di 1500 euro per simulazione, la stessa punizione, per il medesimo motivo. comminata a Manuel De Luca (Perugia), squalificato per cumulo di ammonizioni.

Gli altri squalificati sono Buchel (Ascoli), Di Pardo, Florenzi e Vaisanen (Cosenza), Rohden (Frosinone), Giacomelli e Padella (LR Vicenza), Carlos Augusto (Monza), Danilo (Parma), Matos (Perugia), Toure (Pisa), Amione e Bianchi (Reggina), Esposito (Spal), Koutsoupias (Ternana),

Quanto ai dirigenti, mano pesante sul presidente della Ternana Stefano Bandecchi, fermato fino al 20 maggio “per avere, al termine della gara (contro il Frosinone, ndr), sul terreno di giuoco, con fare intimidatorio, rivolto una critica irrispettosa al Direttore di gara, successivamente, negli spogliatoi, reiterava tale atteggiamento ed impediva fisicamente all’Arbitro di accedere al proprio spogliatoio ponendogli una mano sul petto”.

Tags:

Leggi anche:

Fatture in Cloud

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Milan - Lazio
Salernitana - Inter

SPORT TREND

Supera le tue paure

Caricamento contenuti...