Virgilio Sport

Mls, Chiellini dice addio con una sconfitta in finale: torna alla Juve?

Chiellini non si conferma campione: Los Angeles Fc sconfitto nella finale di Mls dal Columbus Crew. Il difensore pronto a tornare alla Juventus

10-12-2023 09:30

Domenico Esposito

Domenico Esposito

Giornalista

Da vent’anni in campo e sul campo per vivere ogni evento in tutte le sue sfaccettature. Passione smisurata per il calcio e per la sfera di cuoio. Il pallone è una cosa serissima, guai a dirgli di no

A Chiellini non è riuscito il bis. Dopo il trionfo della scorsa stagione, il suo Los Angeles Fc è stato in sconfitto nella finale della MLS Cup dal Columbus Crew. L’ultimo atto del campionato americano si è disputato al Lower.com Field, in Ohio, e ha visto prevalere 2-1 la squadra allenata da Wilfried Nancy. Che cosa farà, ora, l’ex difensore della Juve?

MLS: Columbus Crew campione dopo tre anni, Chiellini al tappeto

La presenza in campo dell’ex difensore della Juventus e della Nazionale non è bastata ai ‘Black and Gold’ a evitare il ko nella finalissima della MLS contro il Columbus Crew, che ha potuto godere del fattore casa in quanto meglio posizionata in classifica al termine della regular season.

E in effetti la spinta del pubblico ha consentito ai padroni di casa di portarsi sul 2-0 con un uno-due micidiale nel primo tempo: al 33′ segna lo scatenato Chuco Hernandez su rigore (stagione da 24 gol e 10 assist in 37 presenze), quattro minuti dopo il raddoppio di Yeboah. L’undici di Los Angeles accorcia al 74′ con Bouanga, ma non basta ed è costretto ad abdicare: il club dell’Ohio torna campione tre anni dopo l’ultima volta.

A 39 Chiellini è a un bivio: gioca ancora o si ritira?

La sconfitta subita in finale contro Columbus Crew potrebbe essere stata la last dance di Chiellini? Non è detto. Proprio nei giorni scorsi il classe 1984 di Pisa ha affrontano la questione futuro, non escludendo la possibilità che possa continuare a giocare.

Intervistato da The Athletic, il difensore nove volte campione d’Italia con la Juventus ha confessato di non avere ancora le idee chiarissime: “Non lo so, devo capire i progetti della mia famiglia”. Ma una certezza ce l’ha: “Resto a Los Angeles fino a giugno”. Dopodiché sarà pronto a scrivere un nuovo capitolo della sua vita, probabilmente lontano dal rettangolo verde.

C’è ancora la Juventus nel futuro di Giorgio Chellini

Proprio così: del resto, ha trascorso una vita in bianconero, andando anche vicino alla conquista della Champions League con le due finali perse durante la prima era Allegri. Chiellini lo ha dichiarato senza troppi giri di parole: “Nel mio futuro vedo la Juventus: sono ancora molto legato e non vedo l’ora di tornare allo stadio durante le vacanze di Natale”. Esclude, però, un futuro in panchina. Piuttosto ad attirarlo è un ruolo dirigenziale. Anche perché “ho una laurea in economia e una in MBA in calcio. Punto a lavorare nel management”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...