Virgilio Sport

Mondiali -30: gli scontri diretti in serie A e i club con più giocatori in Qatar

Un mese ai Mondiali: sono tanti i big match in programma in serie A, nutrita anche la lista di giocatori attesi dalla convocazione in Qatar.

Pubblicato:

Rino Dazzo

Rino Dazzo

Giornalista

Se mai ci fosse modo di traslare il glossario del calcio in una nicchia di esperti, lui ne farebbe parte. Non si perde una svista arbitrale né gli umori social del mondo delle curve

Un mese esatto all’ultima domenica di serie A prima dei Mondiali in Qatar. Trenta giorni di fuoco con tanti impegni in successione che potrebbero ridisegnare la classifica di serie A alla vigilia della lunga sosta per il torneo in Medio Oriente, che per la prima s’incastona nel bel mezzo della stagione. Quali sono le grandi sfide in programma? E quanti giocatori daranno le varie squadre del campionato italiano alle nazionali che si sono qualificate?

Un mese ai Mondiali: le big di serie A che rischiano più e meno

Otto, in totale, le partite che attendono le formazioni impegnate anche in Europa prima dei Mondiali. Sei o sette (sei di campionato più una di Coppa Italia, per chi è ancora in corsa) per le altre. Chi rischia di più? Il Corriere della Sera ha analizzato dettagliatamente il calendario. A rischiare di più tra le sette sorelle, partite alla mano, è la Lazio di Sarri attesa da quattro big match, derby compreso. Il Milan, invece, non avrà scontri diretti e ha nel Torino l’ostacolo più alto ma potrebbe perdere energie preziose in Champions contro Dinamo Zagabria e Salisburgo.

Mondiali -30: gli impegni di Napoli, Juventus e Inter in serie A

Il Napoli capolista, già qualificato in Champions, ha quattro partite in casa e due trasferte molto impegnative contro Roma e Atalanta. Inter e Juventus, invece, sono attese dallo scontro diretto del 6 novembre e hanno impegni europei da affrontare con serietà, per blindare la qualificazione i nerazzurri e per evitare di uscire anche dall’Europa League i bianconeri. Per l’Inter anche una sfida delicata in casa dell’Atalanta, per la Juventus impegno ostico allo Stadium contro la Lazio.

La serie A ai Mondiali: la lista dei giocatori “sicuri” convocati

C’è un altro aspetto da tenere in considerazione, secondo il Corsera: quello della concentrazione e della voglia di sacrificarsi e di rischiare dei calciatori attesi dalla convocazione ai Mondiali. Qualcuno potrebbe tirare la gamba, soprattutto nelle ultime gare prima del torneo. Ovviamente è solo un’ipotesi, ma gli allenatori avranno i loro grattacapi per tenere sulla corda tutti. E a proposito di giocatori in Qatar, chi ne vedrà partire di più tra le big di serie A? Ecco la lista dei “sicuri”, al netto di possibili sorprese dell’ultimo momento:
JUVENTUS 10: Szczesny, Milik (Polonia), Bremer, Danilo, Alex Sandro (Brasile), Paredes, Di Maria (Argentina), Vlahovic, Kostic (Serbia), McKennie (USA)
INTER 7: Brozovic (Croazia), Dumfries (Olanda), De Vrij (Olanda), Lautaro Martinez (Argentina), Onana (Camerun), Lukaku (Belgio), Correa (Argentina)
MILAN 7: Ballo-Touré (Senegal), Maignan (Francia), Leao (Portogallo), Hernandez (Francia), Kjaer (Danimarca), De Ketelaere (Belgio), Dest (USA)
NAPOLI 6: Kim (Corea del Sud), Mario Rui (Portogallo), Lozano (Messico), Olivera (Uruguay), Zielinski (Polonia), Anguissa (Camerun)
ROMA 4: Dybala (Argentina), Rui Patricio (Portogallo), Vina (Uruguay), Zalewski (Polonia)
LAZIO 2: Milinkovic-Savic (Serbia), Vecino (Uruguay)

Leggi anche:

Falkesteiner Hotel & Spa Falkesteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...