Virgilio Sport

Mondiali, Mancini ringrazia la pioggia per la prima vittoria con l’Arabia Saudita

Alla quinta partita sulla panchina della nazionale dei “Figli del deserto” l’ex c.t. dell’Italia ha finalmente ottenuto un successo: il 4-0 al Pakistan maturato sotto il diluvio  

17-11-2023 12:56

Fabrizio Napoli

Fabrizio Napoli

Giornalista

Giornalista professionista, per Virgilio Sport segue anche il calcio ma è con la pallanuoto che esalta competenze e passioni. Cura la comunicazione di HaBaWaBa, il più grande festival di waterpolo per bambini al mondo

Roberto Mancini ha finalmente ottenuto la sua prima vittoria da c.t. dell’Arabia Saudita. Dopo tre sconfitte e un pareggio nelle amichevoli di settembre e ottobre, l’ex commissario tecnico dell’Italia ha guidato i “Figli del deserto” al successo per 4-0 contro il Pakistan nella partita di esordio delle qualificazioni mondiali disputata sotto una pioggia battente.

Arabia Saudita, prima vittoria da c.t. di Mancini

Roberto Mancini ha potuto festeggiare ieri il primo successo da c.t. dell’Arabia Saudita. L’ex commissario tecnico dell’Italia ha portato a casa una netta vittoria per 4-0 sul Pakistan ad Al-Ahsa, nella prima gara della stagione valida per le qualificazioni mondiali: il bomber Al-Shehri ha sbloccato la gara con un potente sinistro al 6’, poi ha raddoppiato su rigore al 3’ della ripresa e nei minuti di recupero i “Figli del deserto” hanno arrotondato il punteggio con i gol di Ghareeb e Radif. Netto il dominio dei sauditi, come certificato anche dai 24 tiri effettuati.

Arabia Saudita, Mancini ringrazia la pioggia per la vittoria

La partita si è giocata sotto il diluvio, a fine gara Mancini ha scherzato sulle condizioni atmosferiche. “In Italia la pioggia è di buon auspicio – ha dichiarato il c.t. dell’Arabia Saudita -abbiamo ottenuto quello che volevamo dalla partita”. Grazie a questo successo la nazionale di Mancini è già sola al comando del girone G delle qualificazioni mondiali con 3 punti, davanti a Giordania e Tagikistan a quota 1 e ovviamente al Pakistan ultimo a zero.

Mancini e le sconfitte in amichevole con l’Arabia Saudita

Da buon tecnico italiano, dunque, Mancini ha centrato il suo primo successo quando più contava, ovvero quando c’erano dei punti in palio. Nelle quattro amichevoli disputate tra settembre e ottobre la sua Arabia Saudita aveva collezionato tre sconfitte e un pareggio, con un totale di 5 gol segnati e 9 subiti.

Mancini aveva esordito l’8 settembre con il 3-1 incassato contro il Costa Rica, seguito poi dal k.o. per 1-0 contro la Corea del Sud. Tutto sommato positivo il 2-2 ottenuto contro la Nigeria il 13 ottobre, ma quattro giorni l’Arabia Saudita aveva nuovamente perso, stavolta contro il Mali (3-1). La nazionale di Mancini tornerà in campo il 21 novembre ad Amman contro la Giordania in una gara già decisiva per gli equilibri del girone.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Sassuolo - Empoli
Salernitana - Monza
Genoa - Udinese
SERIE B:
Pisa - Venezia
Ternana - Lecco
Como - Parma

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...