,,
Virgilio Sport

Mondiali Qatar 2022: calendario, date, orari e dove seguirlo in tv

Il 20 novembre alle ore 17 italiane si alzerà il sipario su Qatar 2022 con la gara inaugurale tra i padroni di casa e l'Ecuador. Il calendario completo delle 64 partite

11-11-2022 19:00

Dopo due anni pari insolitamente privi di tornei calcistici estivi, il 2020 e il 2022, il calendario dello sport più amato e popolare del mondo si appresta a vivere un’altra anomalia. Prima l’Europeo posticipato al 2021 a causa delle conseguenze della pandemia di Coronavirus, ora il primo Mondiale autunnale della storia, in calendario in Qatar, vista l’impossibilità di giocare nel paese asiatico durante i mesi estivi a causa delle elevatissime temperature che si sarebbero incontrate.

Qatar 2022, il programma: 64 partite in 29 giorni: il Mondiale più “veloce” dal 1986

Considerando solo le edizioni con almeno 24 partecipanti, Qatar 2022 sarà il Mondiale più “rapido” dal 1986 ad oggi, dal momento che le 64 partite in programma si disputeranno nell’arco di 29 giorni, dal 20 novembre, giorno della partita inaugurale, al 18 dicembre, quando andrà in scena la finale in programma presso lo Stadio Nazionale di Losail.

Insomma, una vera e propria scorpacciata di calcio, che inizierà una settimana dopo la disputa dell’ultima giornata dei campionati nazionali prima della pausa forzata e che si concluderà meno di una settimana prima della ripresa dell’attività dei club, affidata alla Premier League, che ha mantenuto in calendario il tradizionale turno del Boxing Day del 26 dicembre.

Mondiali Qatar 2022: gli orari delle partite, le città ospitanti e dove seguirle in tv

Il calendario di Qatar 2022 è stato varato dopo il sorteggio della fase a gironi, avvenuto il 1° aprile 2022, salvo subire una modifica quattro mesi dopo la definizione degli organici dei raggruppamenti. Il 12 agosto, infatti, la FIFA ha infatti deciso di anticipare dal 21 al 20 novembre la partita inaugurale, che per la quinta edizione consecutiva non vedrà più come protagonista la nazionale campione in carica, bensì quella del paese ospitante, o di uno dei paesi ospitanti, in questo caso il Qatar, che affronterà l’Ecuador alle ore 17 italiane (le 19 in Qatar) presso l’Al Bayt Stadium di Al Khor.

Ad ospitare le partite saranno otto stadi, collocati in cinque diverse città, comprese le citate Losail e Al KhorBen quattro gli impianti presenti nella capitale Doha, l’Education City Stadium, il Khalifa International Stadium, l’Al Thumama Stadium e lo Stadium 974. Al Wakrah e Ar Rayyan sono invece sedi rispettivamente dell’Al Janoub Stadium e dell’Ahmad bin Ali Stadium.

Dal giorno successivo all’inaugurazione il torneo entrerà nel vivo con la disputa di tre partite nella giornata di lunedì 21, per completare la prima giornata dei Gruppi A e B, e poi di quattro gare al giorno tra martedì 22 novembre e venerdì 2 dicembre, ultimo giorno della fase a gironi.

Le partite della prima fase si disputeranno nelle fasce orarie italiane delle 11, 14, 17 e 20. Tra il 3 e il 6 dicembre si giocheranno gli ottavi di finale, con due partite al giorno, alle 16 e alle 20, poi il torneo osserverà i primi due giorni di riposo, giovedì 7 e venerdì 8 dicembre. Sabato 9 e domenica 10 saranno dedicati ai quarti di finale, con due partite per ciascuna giornata, sempre alle 16 e alle 20.

Altri due giorni di riposo, l’11 e il 12 dicembre, precederanno la disputa delle semifinali, messe in calendario per il 13 e 14 dicembre alle ore 20. Giovedì 15 e venerdì 16 dicembre ultime ore di riposo prima del gran finale, con la finale per il 3° posto in programma sabato 17 alle 16 e quella che assegnerà il titolo mondiale, domenica 18 alla stessa ora allo stadio nazionale di Losail.

A trasmettere i Mondiali di calcio Qatar 2022 sarà la RAI, broadcaster ufficiale per l’Italia. L’emittente di stato si è assicurata in esclusiva i diritti di tutte le 64 partite, che saranno visibili in diretta e in chiaro su quattro canali differenti:

  • Rai Uno, che trasmetterà 37 partite, compresa quella inaugurale, preceduta dalla cerimonia d’apertura dalle 16.30 di domenica 20 novembre, tutte quelle in prima serata e tutte quelle dell’eliminazione diretta;
  • Rai Due, che trasmetterà 19 partite;
  • Rai Sport HD, dove saranno visibili 8 partite, quelle della terza giornata della fase a gironi che si disputeranno in contemporanea.

Tutte le partite saranno trasmesse in diretta streaming su RaiPlay. Cinquantasei match saranno inoltre offerti in altissima definizione sfruttando la tecnologia 4K su Rai 4K per i possessori di televisori e decoder compatibili con tecnologia DVB-S2 e con supporto ad HEVC.

Qatar 2022, il calendario completo: giorni, date e sedi delle 64 partite

Fase a gironi

Domenica 20 novembre

  • Qatar-Ecuador (Gruppo A): ore 17, Al Bayt Stadium (Al Khor)

Lunedì 21 novembre

  • Inghilterra-Iran (Gruppo B): ore 14, Khalifa International Stadium, Doha)
  • Senegal-Olanda (Gruppo A); ore 17, Al Thumama Stadium (Doha)
  • Stati Uniti-Galles (Gruppo B): ore 20, Ahmad bin Ali Stadium (Ar Rayyan)

Martedì 22 novembre

  • Argentina-Arabia Saudita (Gruppo C): ore 11, Losail Stadium (Doha)
  • Danimarca-Tunisia (Gruppo D): ore 14, Education City Stadium (Doha)
  • Messico-Polonia (Gruppo C): ore 17, Stadium 974 (Doha)
  • Francia-Australia (Gruppo D): ore 20, Al Janoub Stadium (Al Wakrah)

Mercoledì 23 novembre

  • Marocco-Croazia (Gruppo F): ore 11, Al Bayt Stadium (Al Khor)
  • Germania-Giappone (Gruppo E): ore 14, Khalifa International Stadium (Doha)
  • Spagna-Costa Rica (Gruppo E): ore 17, Al Thumama Stadium (Doha)
  • Belgio-Canada (Gruppo F): ore 20, Ahmad bin Ali Stadium (Ar Rayyan)

Giovedì 24 novembre

  • Svizzera-Camerun (Gruppo G): ore 11, Al Janoub Stadium (Al Wakrah)
  • Uruguay-Corea del Sud (Gruppo H): ore 14, Education City Stadium (Doha)
  • Portogallo-Ghana (Gruppo H): ore 17, Stadium 974 (Doha)
  • Brasile-Serbia (Gruppo G): ore 20, Losail Stadium (Doha)

Venerdì 25 novembre

  • Galles-Iran (Gruppo B): ore 11, Ahmad bin Ali Stadium (Ar Rayyan)
  • Qatar-Senegal (Gruppo A): ore 14, Al Thumama Stadium (Doha)
  • Olanda-Ecuador (Gruppo A): ore 17, Khalifa International Stadium (Doha)
  • Inghilterra-Stati Uniti (Gruppo B), ore 20, Al Bayt Stadium (Al Khor)

Sabato 26 novembre

  • Tunisia-Australia (Gruppo D): ore 11, Al Janoub Stadium (Al Wakrah)
  • Polonia-Arabia Saudita (Gruppo C): ore 14, Education City Stadium (Doha)
  • Francia-Danimarca (Gruppo D): ore 17, Stadium 974 (Doha)
  • Argentina-Messico (Gruppo C): ore 20, Losail Stadium (Doha)

Domenica 27 novembre

  • Giappone-Costa Rica (Gruppo E): ore 11, Ahmad bin Ali Stadium (Ar Rayyan)
  • Belgio-Marocco (Gruppo F): ore 14, Al Thumama Stadium (Doha)
  • Croazia-Canada (Gruppo F): ore 17, Khalifa International Stadium (Doha)
  • Spagna-Germania (Gruppo E): ore 20, Al Bayt Stadium (Al Khor)

Lunedì 28 novembre

  • Camerun-Serbia (Gruppo G): ore 11, Al Janoub Stadium (Al Wakrah)
  • Corea del Sud-Ghana (Gruppo H): ore 14, Education City Stadium (Doha)
  • Brasile-Svizzera (Gruppo G): ore 17, Stadium 974 (Doha)
  • Portogallo-Uruguay (Gruppo H): ore 20, Losail Stadium (Doha)

Martedì 29 novembre

  • Ecuador-Senegal (Gruppo A): ore 16, Khalifa International Stadium (Doha)
  • Olanda-Qatar (Gruppo A): ore 16, Al Bayt Stadium (Al Khor)
  • Galles-Inghilterra (Gruppo B): ore 20, Ahmad bin Ali Stadium (Ar Rayyan)
  • Iran-Stati Uniti (Gruppo B): ore 20, Al Thumama Stadium (Doha)

Mercoledì 30 novembre

  • Australia-Danimarca (Gruppo D): ore 16, Al Janoub Stadium (Al Wakrah)
  • Tunisia-Francia (Gruppo D): ore 16, Education City Stadium (Doha)
  • Polonia-Argentina (Gruppo C): ore 20, Stadium 974 (Doha)
  • Arabia Saudita-Messico (Gruppo C): ore 20, Losail Stadium (Doha)

Giovedì 1° dicembre

  • Croazia-Belgio (Gruppo F): ore 16, Ahmad bin Ali Stadium (Ar Rayyan)
  • Canada-Marocco (Gruppo F): ore 16, Al Thumama Stadium (Doha)
  • Giappone-Spagna (Gruppo E): ore 20, Khalifa International Stadium (Doha)
  • Costa Rica-Germania (Gruppo E): ore 20, Al Bayt Stadium (Al Khor)

Venerdì 2 dicembre

  • Ghana-Uruguay (Gruppo H): ore 16, Al Janoub Stadium (Al Wakrah)
  • Corea del Sud-Portogallo (Gruppo H): ore 16, Education City Stadium (Doha)
  • Serbia-Svizzera (Gruppo G): ore 20, Stadium 974 (Doha)
  • Camerun-Brasile (Gruppo G): ore 20, Losail Stadium (Doha)

Ottavi di finale

Sabato 3 dicembre

  • Prima Gruppo A-Seconda Gruppo B: ore 16, Khalifa International Stadium (Doha) [1]
  • Prima Gruppo C-Seconda Gruppo D: ore 20, Ahmad bin Ali Stadium (Ar Rayyan) [2]

Domenica 4 dicembre

  • Prima Gruppo B-Seconda Gruppo A: ore 16, Al Bayt Stadium (Al Khor) [3]
  • Prima Gruppo D-Seconda Gruppo C: ore 20, Al Thumama Stadium (Doha) [4]

Lunedì 5 dicembre

  • Prima Gruppo E-Seconda Gruppo F: ore 16, Al Janoub Stadium (Al Wakrah) [5]
  • Prima Gruppo G-Seconda Gruppo H: ore 20, Stadium 974 (Doha) [6]

Martedì 6 dicembre

  • Prima Gruppo F-Seconda Gruppo E: ore 16, Education City Stadium (Doha) [7]
  • Prima Gruppo H-Seconda Gruppo G: ore 20, Losail Stadium (Doha) [8]

Quarti di finale

Venerdì 9 dicembre

  • Vincente Partita [1]-Vincente Partita [2]: ore 16, Losail Stadium (Doha) [9]
  • Vincente Partita [5]-Vincente Partita [6]: ore 20, Education City Stadium (Doha) [10]

Sabato 1o dicembre

  • Vincente Partita [3]-Vincente partita [4]: ore 16, Al Bayt Stadium (Al Khor) [11]
  • Vincente Partita [7]-Vincente partita [8]: ore 16, Al Thumama Stadium (Doha) [12]

Semifinali

Martedì 13 dicembre

Vincente Partita [9]-Vincente Partita [10]: ore 20, Losail Stadium (Doha)

Mercoledì 14 dicembre

Vincente Partita [11]-Vincente Partita [12]: ore 20, Al Bayt Stadium (Al Khor)

Finali

Sabato 17 dicembre

Finale 3°-4° posto: Perdente semifinale 1-Perdente semifinale 2: ore 16, Khalifa International Stadium (Doha)

Domenica 18 dicembre

Finale 1°-2° posto: Vincente semifinale 1-Vincente semifinale 2: ore 16, Losail Stadium (Doha)

Mondiali Qatar 2022: calendario, date, orari e dove seguirlo in tv Fonte: Getty Images

Leggi anche:

Caricamento contenuti...