Virgilio Sport

Monza-Inter, il “favore” di Gagliardini e il gol annullato a Pessina: la rabbia dei tifosi Juve e Milan

L’Inter sblocca la gara sul campo del Monza con un calcio di rigore di Calhanoglu e concesso per un fallo di mano dell’ex nerazzurro Gagliardini: sui social è subito polemica

Pubblicato:

Gerry Capasso

Gerry Capasso

Giornalista

Per lui gli sport americani non hanno segreti: basket, football, baseball e la capacità innata di trovare la notizia dove altri non vedono granché

L’Inter sblocca la gara con il Monza dopo solo 12 minuti e poi trova la reti del raddoppio al 14’: due minuti che permettono ai nerazzurri di trovare un doppio vantaggio e la chiave per conquistare un’altra vittoria importante in campionato. Ma come spesso accade in questo campionato, le polemiche non mancano a cominciare dal calcio di rigore.

Inter-Monza: il mani di Gagliardini

La gara tra Monza e Inter si sblocca dopo solo 12’ minuti di gioco: tocco di mano in area di Roberto Gagliardini su una conclusione di Lautaro Martinez. In un primo momento l’arbitro Rapuano decide di far continuare il match e fa segno di giocare ma viene immediatamente richiamato dal Var e decide di assegnare il calcio di rigore. Dagli undici metri si presenta Calhanoglu che spiazza Sorrentino e porta in vantaggio i nerazzurri.

L’ex Gagliardini nel mirino dei social

La rete del vantaggio dell’Inter su calcio di rigore scatena immediatamente la polemica sui social. Del resto dopo la gara contro il Verona, la situazione arbitrale è finita al centro di una vera e propria bufera che ha fatto infuriare anche il designatore Rocchi. Ma stavolta i tifosi, soprattutto della Juve, prendono di mira soprattutto l’ex centrocampista dell’Inter, Roberto Gagliardini, che avrebbe fatto un favore ai suoi ex compagni: “Mi pare di capire che Gagliardini le migliori giocate per l’Inter le stia facendo con la maglia del Monza”.

Sono tanto i commenti di questo tipo con Luca che va ancora di più all’attacco: “L’interista Gagliardini regala un rigore alla sua Inter. Aveva l’impressione che il campionato fosse truccato”. E ancora: “Gagliardini contro la sua ex squadra tiene il braccio fuori posizione, chi l’avrebbe mai detto”.

Rapuano e Var nel mirino

Il tocco di mano di Gagliardini che salta con le braccia molto larghe e colpisce il pallone con un braccio sembra da rigore piuttosto evidente. A protestare però in questo caso sono i tifosi del Milan, che tirano in ballo un episodio simile contro l’Atalanta: “All’Inter questi rigori si danno, al Milan no. Siete una massa di pagliacci tutti”. Le proteste sono forti anche da parte dei fan della Juve: “Con solerzia e velocità la sala Var è intervenuta a loro favore. Ma guarda un po’ “.

Il gol annullato a Pessina

Al 30’ del primo tempo il Monza prova a rientrare in partita e sembra riuscire con una rete segnata da Pessina. La gara però si ferma per un lungo check al Var sia per controllare se il tocco del giocatore sia avvenuto con la spalla o con la mano, sia per la posizione di fuorigioco ed alla fine arriva la decisione dell’annullamento.

Pessina sembra avere la spalla leggermente avanti e sui social scoppia l’ennesima polemica: “La spalla di Pessina è sulla stessa linea del culo dell’interista ma nella Marotta League è fuorigioco. Mi sembra tutto così ridicolo che io gli assegnerei direttamente lo scudetto”.

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Falkensteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...