,,
Virgilio Sport

Morte Emanuele Giacoia, il ricordo di Francesco Repice commuove il web

La storica voce di 'Tutto il calcio minuto per minuto' celebra l'amico e collega scomparso: ecco la sua squadra del cuore, non era il Catanzaro.

19-08-2022 11:52

La scomparsa di Emanuele Giacoia, uno dei volti storici della trasmissione ‘Novantesimo minuto’, ha colpito profondamente gli appassionati di calcio, soprattutto quelli che seguivano con interesse le vicende della serie A tra gli anni 70 e 80. Giacoia era il volto e la voce storica che raccontava le partite del Catanzaro, anche se la sua squadra del cuore è sempre stata un’altra. Lo racconta un suo collega, Francesco Repice, voce popolarissima di Radio Rai, che dell’amico Emanuele ha tracciato un ricordo molto significativo, capace di commuovere il popolo del web.

Repice ricorda Giacoia come uomo e professionista

È il figlio di Emanuele Giacoia, Valerio, pure lui giornalista, a condividere sulla sua pagina Facebook il video inviatogli da Repice. Che spiega: “Sono un uomo di 59-60 anni e praticamente sono cresciuto con la voce di Emanuele Giacoia essendo calabrese. Poi ho cominciato ad apprezzarne anche il lato umano oltre a quello professionale, aveva una voce inconfondibile, in televisione come in radio era un fenomeno, un fuoriclasse assoluto”.

Repice rivela la squadra del cuore di Giacoia: il Napoli

Il commosso ricordo di Repice prosegue: “Ha condotto una bella vita, l’ho sentito fino a poche settimane fa, lui aveva la meravigliosa e graditissima abitudine di chiamarmi sempre, voleva parlare del Napoli, la sua squadra del cuore.  Ci sentivamo abbastanza spesso, frequento Riccardo, so cosa stanno passando perché ci sono passato anch’io. Ho un consiglio da dare ai giovani cronisti che volessero iniziare questa professione: andatevi a studiare la vita professionale e il percorso umano di Emanuele Giacoia, sicuramente imparerete qualcosa di importante. Buon viaggio Emanuele”.

La commozione degli utenti social per Emanuele Giacoia

Un ricordo vivido e appassionato, condiviso peraltro da numerosi utenti social. “Bellissimo omaggio per una splendida persona”, scrive Annamaria. “Un addio fatto di particolari che restano nel tempo”, aggiunge Mariquita mentre Pino fa una considerazione: “Grande voce, grande professionista e per chi lo ha conosciuto grande uomo. In Italia è come se, man mano stiano scomparendo i piccoli grandi pezzi che l’hanno, in modi diversi, resa grande”.

Morte Emanuele Giacoia, il ricordo di Francesco Repice commuove il web Fonte: Youtube

Leggi anche:

Caricamento contenuti...