Virgilio Sport

MotoGp, altri guai per la Honda: lungo stop per Alex Rins

Il centauro spagnolo costretto a saltare le gare di Sachsenring ed Assen

12-06-2023 17:29

MotoGp, altri guai per la Honda: lungo stop per Alex Rins Fonte: Getty Images

Piove sul bagnato in casa Honda: Alex Rins, l’unico pilota in grado di vincere una gara per la casa giapponese in questa stagione, ha riportato la frattura di tibia e perone sabato al Mugello e sarà costretto a saltare almeno le prossime due gare del Mondiale di MotoGp.

In particolare Rins dovrà forzatamente rinunciare al Sachsenring (in programma nel weekend del 18 giugno) e Assen (25 giugno). Il suo rientro potrebbe avvenire ad agosto, dopo il mese di stop della MotoGp, al Gran Premio di Gran Bretagna a Silverstone, anche se non è certo. Rins si è fatto male cadendo durante la gara sprint di sabato: dopo una prima operazione all’ospedale Careggi di Firenze, lo spagnolo si sottoporrà in Spagna ad un nuovo intervento, poi inizierà la riabilitazione.

“Alex Rins volerà oggi in Spagna per continuare il suo processo di guarigione dopo l’infortunio subito sabato scorso al Gran Premio d’Italia. Dopo aver immobilizzato tibia e perone con un fissatore esterno, Alex si sottoporrà a un secondo intervento chirurgico nel corso della settimana a Madrid per fissare internamente le ossa e iniziare il recupero. Il pilota spagnolo salterà i Gran Premi di Germania e Olanda”. La LCR Honda non sostituirà Rins in Germania.

Dopo la gara al Mugello, Marc Marquez aveva evidenziato che i limiti della Honda spingono i piloti a forzare e a rischiare la caduta, mettendo a repentaglio la loro salute.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Torino - Lazio

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...