Virgilio Sport

MotoGp: Biaggi non perde occasione di pungere Valentino Rossi

Il Corsaro si sbilancia sul momento del Dottore nel MotoMondiale e poi parla anche di Marc Marquez

Pubblicato:

MotoGp: Biaggi non perde occasione di pungere Valentino Rossi Fonte: Ansa

Week end di sosta per la MotoGp che si prende una piccola pausa in vista di tornare la prossima settimana con il Gran Premio d’Italia al Mugello. La gara di Le Mans ha solo in parte stravolto gli equilibri, causa la pioggia, che però non ha impedito a Jack Miller di vincere e a Quartararo di arrivare a podio. Per Valentino Rossi è arrivato un 11° posto che ha segnato il suo ritorno in zona punti ma evidentemente non abbastanza per Max Biaggi che non ha perso occasione per punzecchiare il rivale di sempre.

Biaggi, la sentenza su Rossi

Il pilota romano ha commentato a Rtl la situazione del Mondiale MotoGP dopo la gara di Le Mans soffermandosi, a precisa domanda, sulla prestazione di Valentino Rossi: “E’ tornato a fare punti, forse ha risolto qualche problema oppure ha corso su una pista amica, ma non è più quello di sempre!” la drastica sentenza di Max Biaggi. Che poi entra nello specifico: “Ci sono molti piloti giovani e veloci, tutti separati tra loro da pochi decimi. Nello sport la freschezza d’età è quasi sempre fondamentale. A volte puoi compensare con l’esperienza ma non può essere così per sempre”.

La decisione di Rossi. Proprio in questi giorni Valentino ha ribadito di voler prendere una decisione sul proprio futuro durante la pausa estiva del Motomondiale mentre la sua carriera da team manager lo vede anche operativo sul fronte del suo team VR46 in piena trattativa per la moto del prossimo anno in MotoGp, con la Ducati in pole.

Da Biaggi una carezza a Marquez e un giudizio sul Mondiale

Il “Corsaro” che ha un team in Moto3, ha poi fatto una fotografia del Motomondiale soprattutto la MotoGP: “Campionato impressionante, distacchi minimi” salvo poi parlare di Marc Marquez che al rientro dopo poche gare era andato in testa dopo il flag to flag con le moto da bagnato salvo cadere dopo poche curve: “E’ stato un peccato per lui, mi è dispiaciuto perchè poteva davvero vincerla. E quando sei al rientro da un lungo infortunio, hai ancora un po’ di dolori, e finisce per cadere, per di più quando sei in testa, non fa bene, al fisico e al morale. Però ha dimostrato di essere ancora un gran campione, sono sicuro che tornerà ai suoi livelli e ci farà vedere grandi cose”.

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...