,,
Virgilio Sport SPORT

MotoGp, il Covid colpisce ancora: cancellata la gara in Thailandia

La gara prevista per ottobre è stata cancellata: sale infatti l'allarme dei contagi da Covid in tutta Asia.Ora da capire se verrà sostituita o meno in calendario

La notizia era nell’aria ora è arrivata l’ufficialità, quest’anno la MotoGp non si correrà in Thailandia.

L’annuncio ufficiale è stato diffuso questa mattina, mercoledì 21 luglio: “La FIM, l’IRTA e la Dorna Sports sono rammaricate nell’annunciare la cancellazione dell’OR Thailand Grand Prix, che si sarebbe dovuto svolgere al Chang International Circuit dal 15 al 17 ottobre. Nonostante i migliori sforzi di tutte le parti coinvolte, la pandemia di Covid-19 in corso e le conseguenti restrizioni hanno obbligato alla cancellazione dell’evento. Il Campionato del Mondo FIM MotoGP non vede l’ora di tornare a correre davanti alla folla incredibilmente appassionata di Buriram nel 2022. Al momento è allo studio un circuito in sostituzione ed eventuali aggiornamenti verranno pubblicati non appena disponibili”.

La paura per il Covid torna prepotentemente in tutto il mondo e in Asia dove, come dimostra l’allarme per i Tokyo 2020, l’allerta è massima e i contagi sono ovunque in risalita con la campagna vaccinale piuttosto indietro.

Per il momento la MotoGp è in pausa, con l’ultima gara corsa in Olanda ad Assen e il campionato che riprenderà il weekend del 6 – 8 agosto con il GP di Styria.

Secondo le prime indiscrezioni ora gli organizzatori starebbero vagliando varie ipotesi. Tra le più accreditate quelle di tenere una doppia gara in Malesia con il GP previsto il 22 e 24 ottobre una settimana dopo l’appuntamento di Buriram.

Al momento, leader del Mondiale è Fabio Quartararo con la sua Yamaha con 156 punti di vantaggio sul connazionale Zarco a 122 punti con la Ducati.

 

OMNISPORT | 21-07-2021 12:14

MotoGp, il Covid colpisce ancora: cancellata la gara in Thailandia Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...