,,
Virgilio Sport SPORT

MotoGp Rossi in crisi, la sofferenza di Pernat: "Pensaci bene!"

Lo storico manager del Motomondiale ha parlato del deludente inizio di stagione del Dottore e ha voluto dargli un consiglio sulla decisione da prendere

Solo dodicesimo alla prima gara, ancora peggio nella seconda, fuori dai punti e a lungo in penultima posizione. Davvero falsa partenza per Valentino Rossi nel Mondiale MotoGp 2021. E quell’interrogativo che oramai è diventato un tormentone quotidiano sul ritiro del campione di Tavullia. A dire la sua ci ha pensato anche Carlo Pernat che ha voluto dare un consiglio al Dottore non senza sottolineare la sua personale sofferenza nel vederlo in queste due ultime gare poco competitivo.

Pernat consiglia Rossi: “Due gare e poi decide”

Uno che conosce molto bene Valentino Rossi, la MotoGp e il mondo delle corse in generale è sicuramente Carlo Pernat che intervistato da Rai Sport ha sottolineato: “Mi fa male vederlo in queste condizioni, perchè Valentino non ci ha mai abituato a tante gare in queste posizioni ed è un po’ invece che sta succedendo”. Poi lo storico manager del Motomondiale ha voluto dare un consiglio a Rossi sul da farsi: “Fossi in lui aspetterei ancora un paio di gare, se la situazione non dovesse migliorare parlerei con Petronas e organizzerei una conferenza stampa per dire che questo sarà l’ultimo anno, per divertirsi. Darebbe anche il tempo al team di trovare un sostituto all’altezza, magari giovane”. E Pernat conclude così: “Pensaci bene Valentino, pensaci!

Rossi, la falsa partenza e l’età che avanza

Le aspettative erano ben altre su Valentino Rossi. Che ripartiva dal team satellite della Yamaha con un pizzico di delusione per essere stato scaricato dalla scuderia ufficiale ma anche con rinnovato entusiasmo. Anche sulla moto, una Yamaha che il team Petronas non riesce a far rendere come dovrebbe, basta vedere i risultati modesti del team mate del Dottore, quel Morbidelli, a punti sì in Qatar in entrambe le gare ma mai in corsa per la vittoria come i due piloti ufficiali, Vinales e Quartararo che invece hanno portato a casa un successo ciascuno. Peggio del peggio invece per Rossi che a parte il lampo del quarto tempo in qualifica nella prima corsa del Gp del Qatar è finito 12° in gara e poi è crollato nello scorso week end, sempre a Losail, nel Gp di Doha, con un 21° e penultimo posto in griglia e un desolante 16° in gara senza nemmeno un punto.

Rossi, tutti contro da Lucchinelli a Lorenzo

Negli ultimi giorni sono stati tanti gli ex campioni della classe regina che hanno esortato Valentino Rossi a prendere una decisione sul suo futuro consigliandoli esplicitamente o meno, il ritiro. Tra le due gare in Qatar a dare un giudizio molto critico nei confronti del Dottore, era stato Marco Lucchinelli: “Vale è stato un extraterrestre ma adesso è tornato sulla terra, non fa più la differenza“. Parole che avevano suscitando la stizzita risposta di Rossi: “a un certo punto Lucchinelli ha iniziato a parlare sempre male di me, ma non ho capito bene il perché”.

Dopo il Gp di Doha invece è stato il suo ex rivale e compagno di team in Yamaha, Jorge Lorenzo ad andarci giù pesante con i giudizi: “Rossi ha deluso me e i suoi tifosi“.

Clicca qui per abbonarti e vedere tutte le gare di MotoGP™, Moto2 e Moto3 live su DAZN

SPORTEVAI | 07-04-2021 11:51

MotoGp Rossi in crisi, la sofferenza di Pernat: "Pensaci bene!" Fonte: Ansa/Facebook

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...