,,
Virgilio Sport SPORT

MotoGp, Valentino Rossi ora tenta Jorge Lorenzo

La Yamaha, a caccia di un collaudatore, chiama il maiorchino.

Le recenti dichiarazioni di Jorge Lorenzo ("Resto nel paddock, presto arriverà un annuncio") hanno rinfocolato le indiscrezioni sul futuro dell'ex centauro maiorchino, fresco di ritiro. Secondo quanto riporta Motorsport, Lorenzo potrebbe clamorosamente tornare alla Yamaha in qualità di collaudatore. 

La casa di Iwata si trova al momento sprovvista di tester europei dopo il divorzio con Folger e il mancato accordo con Zarco, e non è convinta dei piloti giapponesi, Katsuyuki Nakasuga e Kohta Nozane, a cui storicamente vengono assegnati i test.

E' quindi possibile un ritorno di Lorenzo, che con la Yamaha ha conquistato tre titoli in MotoGp. Il ritorno di Jorge sarebbe accolto con soddisfazione anche da Valentino Rossi, che da tempo chiede un test rider di alto livello. 

Il numero 46 anzi poche ore dopo l'addio alle corse dello spagnolo era stato chiaro: "Magari facesse il tester! Devo dire la verità, secondo me Lorenzo se risale sulla M1 va forte, quindi ci servirebbe molto come tester. Adesso glielo proviamo a dire, ma il problema è che Lorenzo vuole molti soldi e quello con la Yamaha è un po' dura (ride). Però mi piacerebbe molto avere Lorenzo come test rider, perché è uno molto veloce e ci potrebbe dare una mano".

Le frizioni del passato sono ormai dimenticate: "Ho passato tanti momenti belli, ma anche brutti con Lorenzo. Il nostro rapporto ha avuto degli alti e bassi. Sono stati bassi nel 2015, ma anche alti quando abbiamo lottato in passato. E' stato un grande compagno di squadra e sempre un'altra bella motivazione".

SPORTAL.IT | 19-12-2019 10:15

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...