Virgilio Sport

MotoGp, Valentino Rossi torna ad attaccare la Yamaha

"La MotoGP è cambiata molto, è più simile alla F1. Questo step pare che Yamaha non l'abbia fatto".

08-11-2020 18:58

Quarto zero consecutivo per Valentino Rossi, il sesto se si considera anche la pausa forzata causata dal Covid. Il ritiro di Valencia fa molto male al Dottore, che si è arreso dopo pochi giri causa un guasto alla sua Yamaha M1. Dopo la gara il centauro di Tavullia non ha nascosto una certa delusione: “Sono partito bene e poi sono rimasto tranquillo. Avevo solo bisogno di tornare sulla moto e di fare 27 giri, di capire un po’ di cose. Stavo andando bene, mi trovavo meglio di stamattina. Ho perso tempo con Pecco perché stando dietro, nel gruppo, è sempre difficile, ma non andavo male. Poi però alla curva 4 quando ho aperto il gas la moto si è ammutolita. Ancora non si sa cos’è successo”.

“Non so cosa sia successo, la moto si è ammutolita completamente. Non si deve essere rotto il motore, è solo rimasta zitta. Secondo me è stato un problema elettrico, una di quelle cose da 1 euro…”, ha scherzato a Sky.

In pista per la Yamaha è stata una debacle totale, con Vinales, Quartararo e Morbidelli fuori dai primi dieci e le Suzuki dominanti, con Mir a un passo dal titolo: “Il nostro riferimento deve essere la Suzuki. Dobbiamo imparare molto da loro. Per anni si è pensato che il problema fosse il motore con i quattro in linea. Invece loro ci hanno dimostrato che non è quello”, è la bacchettata alla Yamaha.

“Brivio è riuscito a fondere il metodo giapponese con il modello italiano/europeo. La MotoGP è cambiata molto, è più simile alla F1. Questo step pare che Yamaha non l’abbia fatto. Loro hanno capito qualcosa sulle gomme che noi non abbiamo capito. Yamaha ha vinto con Franco, ma è incredibile tanta differenza tra una pista e l’altra”.

“La chiave per vincere il Mondiale è una moto che vince ogni domenica. Poi è importante il motore, nel nostro reparto motori qualcosa non funziona. La moto è sempre la più lenta e manca di affidabilità. Speriamo che in Yamaha facciano qualcosa”.

MotoGp, Valentino Rossi torna ad attaccare la Yamaha Fonte: Getty Images

Leggi anche:

Caricamento contenuti...