Virgilio Sport

Nainggolan, beneficenza per i bimbi in Belgio: "Voglio essere un esempio"

Il centrocampista ex Cagliari, Roma e Inter dopo il ritiro della patente: "Ho fatto degli sbagli, ma voglio non succeda più".

Pubblicato:

Nainggolan, beneficenza per i bimbi in Belgio: "Voglio essere un esempio" Fonte: Getty Images

Nuova disavventura per Radja Nainggolan, cui è stata ritirata la patente in Belgio per eccesso di velocità e positività all’alcool test. L’ex centrocampista di Cagliari, Roma e Inter ha però deciso di utilizzare una vicenda negativa per trarne il massimo possibile, e in queste ore ha deciso di recarsi in un ospedale psichiatrico dove ha regalato giocattoli ai bimbi lì ricoverati.

“Fare notizia per qualcosa di positivo è bello. Mi hanno proposto questa iniziativa e non ci ho pensato nemmeno per un secondo. Ora voglio fare in modo che di me non si parli più in negativo. So di aver fatto degli sbagli, ma voglio che non succeda più. Voglio essere un esempio per i miei figli e ora intendo pagare per i miei errori”, ha spiegato Nainggolan.

Tags:

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...