Virgilio Sport

Nainggolan, il fratellastro allarmato: "Non basta lo psicologo"

Anche i familiari preoccupati per il centrocampista dell'Inter.

Pubblicato:

Nainggolan, il fratellastro allarmato: "Non basta lo psicologo" Fonte: 123RF

Radja Nainggolan è stato senz’altro una delle grandi delusioni del girone d’andata del campionato di serie A. Il centrocampista dell’Inter non si è ancora ambientato nei nerazzurri ed è stato recentemente punito per i suoi ritardi in allenamento.

In un’intervista al quotidiano belga Het Laatste Nieuws, il fratellastro del giocatore, Manuel Noboa, si è detto molto preoccupato per il Ninja, che non risponde neanche al telefono.

“Cosa succede a Radja? Non lo so. Io provo a chiamarlo, ma lui non risponde. Temo che ci siano alcuni problemi familiari a casa. Lui non mi ascolta. La gente dice che devo essere molto più severo con lui, ma è come se le mie parole avessero perso ogni effetto su di lui. Ha giocato con questo tipo di problemi per tutta la sua carriera”.

Secondo Manuel, uno psicologo non basterebbe: “Uno psicologo o un consulente sarebbe d’aiuto? Forse per una settimana. Poi Radja cade nelle sue vecchie abitudini, purtroppo è stata tutta la sua vita”.

Per il fratellastro, Nainggolan ha sprecato molte occasioni nella sua carriera, e avrebbe potuto fare di più: “Penso che stia realizzando meno della metà di quanto potrebbe dare con il talento che ha”.

Senz’altro lo scontro con il commissario tecnico della Nazionale belga, Martinez, che lo ha escluso dal Mondiale, ha influito sul 2018 da incubo del Ninja: “La mia opinione su questo non è cambiata. Roberto Martinez avrebbe dovuto portarlo con sé sempre, perché se sei un grande allenatore, devi essere in grado di gestire un personaggio come Radja”. Per le vacanze di Capodanno Radja si è rifugiato a Cagliari, lontano dalle polemiche, nella città che lo ha lanciato nel calcio che conta.

SPORTAL.IT

Tags:

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...