Virgilio Sport

Napoli-Braga, moviola: record per l’arbitro, mai accaduto prima al “Maradona”

La prova dello sloveno Vincic a Fuorigrotta per l’ultima giornata della fase a gironi di Champions League analizzata ai raggi X: solo due gli ammoniti

13-12-2023 08:30

Fabrizio Piccolo

Fabrizio Piccolo

Giornalista

Nella sua carriera ha seguito numerose manifestazioni sportive e collaborato con agenzie e testate. Esperienza, competenza, conoscenza e memoria storica. Si occupa prevalentemente di calcio

Internazionale da 13 anni, nei quali ha diretto partite di Champions League, Europa League, qualificazioni ai Mondiali agli Europei e la gara inaugurale di Qatar 2022 Argentina-Arabia, l’arbitro Vincic, scelto dall’Uefa Napoli-Braga, ha un precedente scabroso extracampo. A maggio 2020, in piena pandemia, il fischietto sloveno è stata protagonista di uno scandalo in Bosnia, quando è stato sorpreso all’interno di una casa piena di gente nella città di Bijeljina: nonostante le rigide restrizioni sanitarie erano presenti 9 donne e 26 uomini.

Sul posto trovarono anche 10.000 euro, armi e un ingente quantitativo di cocaina. Lo hanno arrestato per un suo presunto legame con Tijana Maksimovic, anche conosciuta come Tijana Ajfon, la donna a capo del giro di prostitute. L’arbitro ha comunque cercato di fuggire su una barca lungo il fiume Drina con tre persone, poi ha chiarito tutto con le autorità.

I precedenti di Vincic con le italiane

Il fischietto sloveno ha arbitrato un po’ tutte le squadre italiane (l’ultima volta il 3-0 del Psg contro il Milan in Champions) ed anche la nazionale azzurra ma è la prima volta che è stato designato per dirigere il Napoli.

Vincic ha ammonito solo due giocatori

Coadiuvato dagli assistenti connazionali Tomaž Klančnik e Andraž Kovačič con Šmajc IV uomo, Kajtazovic al Var e all’Avar l’olandese Rob Dieperink l’arbitro ha ammonito solo due giocatori, nessuno della squadra di Mazzarri: Banza, Josafat Mendes. Angoli 4-6. Recupero: 1′ pt, 4′ st.

Napoli-Braga, i casi dubbi

Serata tranquilla per Vincic, non ci sono stati casi clamorosi da moviola e le sue decisioni durante la gara sono apparse tutte o quasi corrette, comprese le due ammonizioni per gli ospiti. Un vero record per le gare in Champions al “Maradona”. Promossa la sua prova in Napoli-Braga.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Juventus - Frosinone
Cagliari - Napoli
Lecce - Inter
SERIE B:
Modena - Spezia

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...