Virgilio Sport

Champions League risultati: agli ottavi Inter, Napoli, Real Madrid, Bayern, Arsenal, Real Sociedad, Copenhagen e Psv

Definite le prime otto qualificate agli ottavi di finale della Champions League 2023/24. Missione compiuta per Inter e Napoli che passano come seconde. Lunedì 18 dicembre il sorteggio a Nyon dalle 12

12-12-2023 23:02

I risultati della sesta giornata di Champions League si portano dietro anche la prima metà dei verdetti: qualificate agli ottavi di finale della massima competizione europea – come prime del girone – Bayern Monaco, Arsenal, Real Madrid e Real Sociedad. Passano alla fase a eliminazione diretta come seconde del gruppo Copenhagen, Psv, Napoli e Inter.

Il sorteggio degli ottavi di finale è in calendario lunedì 18 dicembre dalle 12 a Nyon.

Le quattro terze classificate che acquisiscono il diritto di proseguire il cammino europeo in Europa League sono Galatasaray, Lens, Braga e Benfica.

Gruppo A: Bayern e Copenhagen agli ottavi

Copenhagen-Galatasaray 1-0: affondo di Lerager

Possesso turco sterile, i locali si chiudono e impostano un gioco di ripartenza che porta Ankersen alla conclusione dopo 15’, tiro potente ma impreciso. Scontro diretto per il secondo posto: solo un risultato, il pareggio, con la concomitante vittoria del Manchester United avrebbe fatto fuori entrambe dalla Champions League. Nella ripresa l’equilibrio si rompe con l’affondo di Lerager dopo 13′: è il timbro che garantisce ai danesi l’approdo agli ottavi di finale e che spedisce il Galatasaray in Europa League.

Manchester United-Bayern Monaco 0-1: Coman gela l’Old Trafford

Per i bavaresi, una sfida ininfluente: già sicuri del primo posto nel girone, Kane e compagni avevano tuttavia sul groppone la figuraccia in Bundesliga della sconfitta sonora (5-1 esterno) contro l’Eintracht Francoforte. Il piglio dei tedeschi è vivace fin dalle prime battute e, al cospetto di un Manchester United chiamato alla vittoria per blindare almeno l’Europa League, sono proprio gli ospiti a costruire nel primo tempo le occasioni migliori con lo stesso Kane e Kimmich. Faticano, gli inglesi, imbrigliati dal fraseggio avversario e incapaci di oltrepassare la tre quarti. Nella ripresa Coman gela l’Old Trafford e condanna i Red Devils all’uscita definitiva da qualunque competizione europea della stagione.

Gruppo B: Arsenal e Psv agli ottavi

Psv Eindhoven-Arsenal 1-1: Nketiah e Vertessen

Un punto a testa, quel tanto che basta per non scontentare nessuna delle due squadre, tutt’altro. È stata partita vera: l’Arsenal aveva già staccato il pass per gli ottavi e chiude il girone con una sola sconfitta al passivo. Il Psv blinda il secondo posto e si assicura il proseguo della competizione. Il vantaggio è degli inglesi: al 42’ della prima frazione Nketiah sfrutta a dovere l’assist di Nelson e insacca con un rasoterra manda il pallone a carezzare il palo interno prima di depositarsi in rete. Nella ripresa è Vertessen, al 6’, a concludere con un tiro potente e piazzato. Annullato al 38’ un gol a Kiwior per fuorigioco.

Lens-Siviglia 2-1: decide Fulgini nel recupero

I francesi giocavano per due risultati su tre, al Siviglia serviva solo vincere per non abbandonare anzitempo l’Europa. Lo spareggio per una piazza d’onore in Europa League si chiude con successo casalingo che legittima le ambizioni dei transalpini: dopo una prima frazione bloccata, nella quale le due formazioni l’hanno mesa sulla tattica e sull’agonismo senza trovare varchi efficaci per sfondare, è la ripresa a regalare le emozioni maggiori. Il vantaggio dei padroni di casa arriva al 18’ su calcio di rigore: l’esecuzione di Frankowski non lascia scampo a Dimitrovic. Sempre da penalty il pari del Siviglia, Sergio Ramos al 34’ riequilibra il match prima che Fulgini, in pieno recupero, finalizzi una manovra corale e l’assist al bacio di Sotoca.

Gruppo C: Real Madrid e Napoli agli ottavi

Union Berlino-Real Madrid: Joselu gela i tedeschi

L’unico incastro possibile affinché i tedeschi potessero staccare un biglietto per l’Europa League avrebbe dovuto portare alla vittoria contemporanea dell’Union Berlino e del Napoli. Se i partenopei hanno fatto la loro parte, l’impresa di Gosens e compagni era oltremodo improba, nonostante un Real Madrid con la pancia già piena e forte del primato nel girone. Nel finale di primo tempo il botta e risposta che legittima il sogno dei padroni di casa: a stretto giro, Modric sbaglia un calcio di rigore e Volland porta in vantaggio i locali con un tocco da sotto al termine di un fraseggio corale. Bastano pochi minuti della ripresa, alle Merengues, per riportarsi in parità: il guizzo di Joselu vale l’1-1. Lo stesso Joselu ribalta il match con un tocco di precisione prima che Kral firmi il 2-2. Merengues mai dome: Cdeballos al 44′ piazza l’acuto del 3-2 definitivo. Tedeschi ultimi del girone e fuori da tutto.

Napoli-Braga 2-0: Osimhen la blinda

L’autorete di Saatci dopo 9’ spiana la strada a un Napoli conscio di giocare per due risultati su tre per mettere al sicuro la qualificazione agli ottavi di finale. Il boato del Maradona è la carica straordinaria che motiva ulteriormente una squadra già carica di suo: Osimhen prende per mano i compagni e raddoppia, Meret si supera in un paio di occasioni e i portoghesi non trovano lo spunto per reagire con puntiglio. In una ripresa di ordinaria amministrazione, i partenopei non corrono pericoli.

Rivivi la diretta live di Napoli-Braga

Gruppo D: Real Sociedad davanti all’Inter

Inter-Real Sociedad 0-0

La grande mobilità di Thuram, l’evanescenza del collega di reparto scelto da Inzaghi, ovvero Sanchez preferito a Lautaro, poco gioco e uno dei peggiori primi tempi dei nerazzurri contribuiscono ad archiviare la prima frazione a reti inviolate. Spagnoli sul pezzo: ottimo lavoro di contenimento in mediana e difesa attentissima. Nella ripresa più Sociedad che Inter: il punteggio non si sblocca, spagnoli agli ottavi da primi del girone, per l’Inter il sorteggio si annuncia complicato con almeno sei big che potrebbero scompaginare i piani dei nerazzurri.

Rivivi la diretta live di Inter-Real Sociedad

Salisburgo-Benfica 1-3: perla di Di Maria

Due reti nel primo tempo lanciano il Benfica verso il terzo posto che porta i portoghesi in Europa League. A trascinare gli ospiti il solito, straripante Angel Di Maria che, presi in spalla i compagni, li trascina a colpi di prodezze, una delle quali da standing ovation. È il 32’ quando l’ex Juventus si mette in proprio e, direttamente da calcio d’angolo, porta in vantaggio il Benfica. Il raddoppio di Rafa Silva al 46’ arriva su una perla dell’argentino, che serve il compagno con una pennellata. Nella ripresa i padroni di casa pressano con grande convinzione e dimezzano lo svantaggio con Sucic dopo 12′. Cabral al 47′ della ripresa firma il terzo gol ospite e centra l’Europa League.

Champions League, risultati e marcatori del sesto turno

Gruppo A

Copenhagen-Galatasaray 1-0
Marcatori: 13′ st Lerager

Manchester United-Bayern Monaco 0-1
Marcatori: 26′ st Coman

  • Classifica: Bayern Monaco 13, Copenhagen 8, Galatasaray 5, Manchester United 4
  • Agli ottavi di Champions League: Bayern Monaco e Copenhagen
  • In Europa League: Galatasaray

Gruppo B

Lens-Siviglia 2-1
Marcatori: 18’ st rig. Frankowski (L), 34’ st rig. Sergio Ramos (S), 51’ st Fulgini (L)

Psv Eindhoven-Arsenal 1-1
Marcatori: 42’ pt
Nketiah (A), 6’ st Vertessen (P)

  • Classifica: Arsenal 13, Psv 9, Lens 8, Siviglia 2
  • Agli ottavi di Champions League: Arsenal e Psv
  • In Europa League: Lens

Gruppo C

Union Berlino-Real Madrid 2-3
Marcatori: 46’ pt Volland (U), 16′ st e 27′ st Joselu (R), 41′ st Kral (U), 44′ st Ceballos (R)

Napoli-Braga 2-0
Marcatori: 9’ pt aut. Saatci (B), 33′ pt Osimhen (N)

  • Classifica: Real Madrid 18, Napoli 10, Braga 4, Union Berlino 2
  • Agli ottavi di Champions League: Real Madrid e Napoli
  • In Europa League: Braga

Gruppo D

Inter-Real Sociedad 0-0

Salisburgo-Benfica 1-2
Marcatori: 32’ pt Di Maria (B), 46’ pt Rafa Silva (B), 12′ st Sucic (S)

  • Classifica: Real Sociedad 12, Inter 12, Benfica 4, RB Salisburgo
  • Agli ottavi di Champions League: Real Sociedad e Inter
  • In Europa League: Benfica

La classifica di tutti i gironi di Champions League

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Udinese - Salernitana
SERIE B:
Brescia - Palermo
Sudtirol - Lecco
Ternana - Parma

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...