Virgilio Sport

Napoli agli ottavi di Champions, Mazzarri: "Contava vincere e ritrovare solidità, ora penso solo al Cagliari"

Il tecnico del Napoli elogia lo spirito mostrato dagli azzurri contro il Braga. Soddisfazione anche nelle parole di capitan Di Lorenzo, che elogia Meret, e di Politano.

12-12-2023 23:48

Rino Dazzo

Rino Dazzo

Giornalista

Se mai ci fosse modo di traslare il glossario del calcio in una nicchia di esperti, lui ne farebbe parte. Non si perde una svista arbitrale né gli umori social del mondo delle curve

Napoli agli ottavi di Champions e primo obiettivo raggiunto per Walter Mazzarri. Il tecnico subentrato a Rudi Garcia ha condotto in porto la missione iniziata dal suo predecessore, qualificazione certificata dal 2-0 al Braga nella sfida decisiva al Maradona. Un Napoli solido, imbattuto a livello difensivo, insomma con la fisionomia che il tecnico toscano aveva in mente quando si è riaccomodato sulla panchina azzurra.

Champions, Mazzarri: “Passato il turno senza prendere gol”

Walter Mazzarri si presenta sorridente nella sala stampa del Maradona, finalmente una vittoria casalinga per lui da quando è ridiventato l’allenatore del Napoli: “Abbiamo lavorato per non prendere ripartenze feroci una volta persa palla, in parte ci siamo riusciti. Dovevamo passare il turno e non prendere gol. Cosa mi aspetto tra due mesi? La mia preoccupazione è rivolta solo al Cagliari, tra tre giorni. Dobbiamo tornare alla vittoria anche in campionato”.

Un successo anche per ritrovare il morale: “Una squadra che ha vinto lo Scudetto, elogiata da tutti, si è trovata in una situazione non facile. In queste situazioni l’importante è ricompattare l’ambiente. Sono soddisfatto per come la squadra mi sta seguendo. In certi momenti era un po’ lunga e non si sentiva solida. Era fondamentale l’equilibrio. Natan? Andava sostenuto, in Italia ha trovato un calcio diverso. Ho allenato anche Bremer e all’inizio era un altro giocatore. I cambi? Ho dovuto togliere Juan Jesus che mi ha chiesto la sostituzione, ne avrei fatto volentieri a meno per far riposare Di Lorenzo: credo e spero sia solo un affaticamento”.

Infine sul modulo e lo stile di gioco spallettiano: “Il 4-3-3 è il mio modulo preferito, è molto simile peraltro al 3-4-3. Ma al di là dei numeri, ai ragazzi avevo chiesto di ritrovare la solidità e l’equilibrio dell’anno scorso. Non era facile affrontare il Braga, a Madrid potevano passare in vantaggio. Prima di tutto si ricomincia dal non prendere gol, dal vedere il pericolo: stasera in molte situazioni lo abbiamo fatto”.

Di Lorenzo elogia Meret: “Due grandissime parate”

Così capitan Giovanni Di Lorenzo ai microfoni di Sky: “Contenti di aver raggiunto l’obiettivo, non era un girone facile. Abbiamo affrontato ottime squadre, abbiamo lottato. La qualificazione è meritata. Non abbiamo subito gol ed è sicuramente un segnale positivo, Meret ha fatto due grandissime parate e siamo felici per lui. È importante per tutti non subire gol. C’è tanto da lavorare ancora, dobbiamo migliorare alcuni aspetti, ma stiamo facendo delle buone prestazioni, anche nelle sconfitte. Contenti anche di aver rivinto davanti ai nostri tifosi”.

Politano: “Contava solo portare il Napoli agli ottavi”

Sulla stessa lunghezza d’onda Matteo Politano, tra i migliori, sempre ai microfoni di Sky: “È andata esattamente come volevamo, non volevamo prendere gol, era necessario tornare alla vittoria, che era fondamentale per tutto. Oggi per noi si chiudeva un ciclo di partite toste da quando è arrivato il mister, purtroppo non tutte sono andate bene ma, al di là del risultato, le prestazioni non sono mai mancate, anche se a tratti siamo andati in difficoltà. Stasera contava solo passare il turno. Tornare quelli dello scorso anno? Se non vinci l’umore non è dei migliori. Ora guardiamo solo alle prossime partite, ci aspettano delle sfide importanti”.

Ecco il quadro delle qualificate agli ottavi di Champions.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...