Virgilio Sport

Napoli: è ormai fatta per l'approdo di Koulibaly al Chelsea

Le due società hanno trovato l'accordo, il difensore domani effettuerà le visite mediche a Londra, dopo le quali firmerà il contratto.

Pubblicato:

È ormai fatta per il passaggio di Kalidou Koulibaly dal Napoli al Chelsea. Il 31enne difensore senegalese dice addio alla città e al club nel quale ha militato per otto stagioni per approdare ai Blues del nuovo corso, impersonato dal nuovo proprietario Todd Boehly. Koulibaly era atteso ieri sera a Dimaro ma non si è presentato al ritiro in Trentino dei partenopei, spostandosi invece verso Milano, dove ha atteso il via libera per il trasferimento in Inghilterra, che è arrivato nel pomeriggio di oggi dopo lo scambio di documenti tra i due club. In serata volerà a Londra e domani effettuerà le visite mediche.

Napoli: accettati i 40 milioni offerti dal Chelsea per Koulibaly

Il Napoli ha accettato l’offerta del Chelsea di 40 milioni di euro cash per il calciatore, che dopo le visite firmerà un quadriennale da 10 milioni a stagione. Come ingaggio i Blues hanno proposto al 31enne difensore quattro milioni all’anno in più rispetto a quanto presentato dal Napoli, e naturalmente Koulibaly ha accettato, formalizzando una partenza che era nell’aria da tempo, malgrado le sue dichiarazioni degli ultimi giorni in cui parlava, da capitano, degli obiettivi stagionali della squadra di Luciano Spalletti.

Napoli: per Koulibaly l’addio dopo otto anni in azzurro

Koulibaly ha iniziato la sua carriera professionistica nel Metz, nella Ligue 2 francese, nel 2010-2011, poi, dopo due stagioni, è passato in Belgio, al Genk, anche in questo caso per due anni. Quindi, nel 2014, l’approdo al Napoli, con cui tra tutte le competizioni ha totalizzato 317 partite e 14 gol. Coi partenopei ha vinto una Supercoppa italiana nello stesso 2014 e una Coppa Italia nel 2020, e nel 2019 è stato nominato miglior difensore della Serie A. Con la nazionale del Senegal invece ha collezionato 59 presenze vincendo la Coppa d’Africa del 2021.

Napoli: i possibili sostituti di Koulibaly

Ora il Napoli dovrà cercare un difensore che possa essere all’altezza di sostituire Koulibaly. Tanto per cominciare, dal Brighton sta per arrivare Leo Skiri Østigård, ma le tentazioni, per innalzare il livello di qualità, sono il sudcoreano Kim Min-Jae del Fenerbahce, l’argentino Marcos Senesi del Feyenoord, ma soprattutto Francesco Acerbi, campione d’Europa con l’Italia e ormai praticamente un ex della Lazio.

Napoli: è ormai fatta per l'approdo di Koulibaly al Chelsea Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...