,,
Virgilio Sport SPORT

Napoli-Milan, il tweet di Varriale fa infuriare tutti

Il messaggio sulla vittoria del Milan a Napoli del giornalista Rai indispettisce i più, è polemica social

Il Milan continua la sua corsa in testa alla classifica espugnando anche il San Paolo. Uno scontro diretto quello vinto dai rossoneri col Napoli che ha generato tanti commenti da parte di entrambe le tifoserie. E che ha diviso nei giudizi anche gli opinionisti. A cominciare da Enrico Varriale. Il suo tweet di fine gara aveva in particolare un aggettivo e una constatazione che non sono piaciuti bipartizan tanto da generare la solita sfilza di reazioni da parte di tifosi, azzurri e rossoneri, ma anche delle altre squadre.

Varriale: “Milan fortunato e in fuga” il tweet della discordia

Ibrahimovic ha appena sfornato l’ennesima grande prestazione dominante condita da una doppietta, Hauge ha messo al sicuro i tre punti dopo il gol della speranza di Mertens. Al triplice fischio ecco le considerazioni di Varriale che hanno scatenato le polemiche roventi sui social: “Con un mostruoso Ibra il Milan espugna meritatamente il San Paolo. Rossoneri bravi e fortunati nel 1mo tempo quando il palo nega il pari a Napoli. Poi nella ripresa raddoppio di Ibra e espulsione di Bakayoko indirizzano la gara a favore della capolista ora in fuga“.

Tifosi contro Varriale: “Chi è fortunato, chi è in fuga?”

Nell’era social a nessuno è perdonato nulla, specie quando si parla di calcio e allora le parole scritte dal giornalista Rai vengono passate sempre al setaccio ed è il caso anche di questo tweet su Napoli-Milan che non è piaciuto a molti: “Sopratutto fortunati” scrive in maniera provocatoria un tifoso rossonero, sono in tanti che non hanno gradito quell’aggettivo per una squadra, quella di Pioli, capace di fare 20 punti su 24 finora e quindi, a dire dei loro tifosi, meritatamente in testa e meritatamente vincitrice al San Paolo.

Ma anche l’aver sottolineato in chiusura di tweet che il Milan sia in fuga ha fatto storcere il naso ai più per una semplice considerazione matematica: “Mi spieghi come fa il Milan ad essere un fuga se tutte le 4 dietro hanno vinto?
Ah forse perché il tuo metro di giudizio si basa sulla distanza da una squadra con la maglia azzurra” ed il refrain è sempre lo stesso: “In fuga? delle prime in classifica l’unica ad aver perso punti è proprio il napoli.. distacchi invariati, complimenti per l’analisi!”. Per non parlare delle provocazioni e delle battute dei tifosi juventini: “Hai ritrovato i giga? Ieri niente tweet? (su Juve-Cagliari 2-0, ndr)” o ancora “Non era modesto questo Milan?“.

SPORTEVAI | 23-11-2020 09:07

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...