Virgilio Sport

Mercato Napoli, risolto il rebus portieri: due volti nuovi, tifosi in fermento

Il club azzurro pronto a rivoluzionare il reparto: via Ospina e il deludente Meret, in arrivo un estremo difensore dalla Premier League e un parametro zero di grande affidabilità.

Pubblicato:

Rino Dazzo

Rino Dazzo

Giornalista

Se mai ci fosse modo di traslare il glossario del calcio in una nicchia di esperti, lui ne farebbe parte. Non si perde una svista arbitrale né gli umori social del mondo delle curve

Confermare entrambi, tenerne solo uno o cambiare tutti e due i portieri? Il Napoli è alle prese con un rebus per la scelta dell’estremo difensore nel calciomercato. La situazione legata ai rinnovi di Ospina e Meret è in stand-by.

Più delicata la situazione relativa al numero uno colombiano, il cui contratto scade il prossimo 30 giugno e con il quale non è stata ancora trovata l’intesa per un prolungamento di contratto last minute, espressamente richiesto dal tecnico Spalletti. Meno stringente la questione che riguarda l’italiano, calciatore che però solleva tanti dubbi: troppi infortuni e troppe papere nelle occasioni in cui è stato chiamato in causa.

Calciomercato Napoli: il club è pronto a ingaggiare due nuovi portieri

Insomma, qualsiasi scenario è possibile, anche perché l’entourage del portiere ex-Spal ha fatto sapere che non ci sono problemi a rimanere in azzurro, ma che stavolta Meret vorrebbe avere un posto prioritario nelle gerarchie del Napoli. Il giovane estremo difensore, ormai in pianta stabile nel giro della nazionale azzurra, si sente pronto per la titolarità senza l’ombra pressante del collega colombiano.

L’alternanza con David Ospina infatti non lo ha aiutato e i problemi fisici hanno fatto il resto. Ecco perché il mercato del Napoli prosegue con un sempre più probabile doppio piano B: prendere una nuova coppia di portieri, con cui riproporre il turnover tra i pali.

Mercato Napoli: tra i pali piacciono Gollini e Sirigu

A fare il punto della situazione ci pensa il Corriere dello Sport, che fa i nomi della nuova possibile “doppia coppia” tra i pali del nuovo Napoli 2022-23. Si tratta di un estremo difensore di ritorno dalla Premier League e di un portiere d’esperienza, da prendere a parametro zero: “In attesa di definire una volta per tutte le vicende dei rinnovi di Ospina, che sogna il Real Madrid e Meret, il ds Giuntoli si è fiondato sul parametro zero Salvatore Sirigu, 35 anni di esperienza e l’identikit del vice perfetto. Piace anche Pierluigi Gollini, rientrato all’Atalanta dopo un anno di prestito al Tottenham“.

Napoli, tifosi in fermento per le news sul mercato

La questione portieri per il calciomercato del Napoli anima non poco le discussioni dei tifosi partenopei sui social. Quasi tutti spingono per un sacrificio che consenta di tenere Ospina, ma spuntano pure altre ipotesi: Cragno, Musso, Vicario. Pasquale sceglie Gollini: “Se gioca come giocava a Bergamo sarebbe un ottimo portiere, non proprio all’altezza di Ospina ma stiamo là, sicuramente più forte di Meret“. Umberto prenderebbe Gollini come secondo: “Ottimo portiere, come vice Ospina è affidabile altro che Meret“.

Antonio ha un dubbio: “Ma se Gollini fosse davvero il fenomeno che dite, l’Atalanta lo lasciava al Tottenham e ora se ne priverebbe di nuovo a cuor leggero?”. Mentre l’arrivo di Sirigu come dodicesimo mette tutto sommato tutti d’accordo: “Un vice affidabile e non polemico, sarebbe perfetto“, scrive Mario.

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...