Virgilio Sport

Nazionale e mercato della Juventus, Chiellini si sbilancia e dice la sua

Il difensore, fresco di trasferimento al Los Angeles FC, ha parlato del futuro della Nazionale, della Serie A e del mercato bianconero.

13-06-2022 16:12

Con l’annuncio uscito sulle proprie pagine social, Giorgio Chiellini ha dato ufficialmente l’addio alla Juventus e al calcio italiano, un mondo questo che però il difensore toscano non perderà mai di vista.

Futuro della Nazionale, il parere di Chiellini

Vista l’impronta lasciata sia in Serie A che con la maglia della Nazionale, Chiellini sarà sempre attento e vicino alle vicende del movimento nostrano e, da profondo conoscitore dell’ambiente, ha già ben chiaro in testa quale potrà essere il futuro sia degli Azzurri di Mancini che della massima lega tricolore.

“Non guardiamo ciò che manca, ma ciò che abbiamo. Secondo me questa Nazionale sarà a compimento nel 2026/2028, quando i Chiesa e i Donnarumma saranno nella piena maturità” ha dichiarato il neodifensore del Los Angeles FC a nell’intervento a Radio Anch’io lo Sport.

“All’Europeo abbiamo vissuto una gioia, ma forse è stato un exploit anche al di sopra delle nostre possibilità. Ora ho rivisto tanto negli occhi dei ragazzi, ma già dal 2026 questa squadra sarà pronta per un grande traguardo”.

Rapporti di forza in Serie A, l’opinione di Chiellini

Per quanto riguarda invece la Serie A, un’idea su chi possa farla da padrone il prossimo anno Chiellini l’ha già elaborata.

Penso che l’Inter sarà davanti a tutti, è ancora una spanna sopra a tutte le squadre malgrado abbia perso questo scudetto. Ma per ora si parla solo della stagione scorsa: vedremo ad agosto-settembre” ha affermato l’ex difensore della Juventus, atteso ora da un’esperienza all’estero prima di rientrare in Italia come dirigente.

“Ora ho bisogno di un’esperienza fuori, anche per chiudere più gradualmente la mia carriera calcistica. Posso andare in un campionato in crescita e per crescere a mia volta. […] Tra qualche anno ci sentiremo e potrò dire di aver capito almeno qualcosa della particolarità e delle difficoltà. L’avventura americana è propedeutica anche al dopo”.

Juventus e il mercato, Chiellini si espone

Chiellini dunque ha chiuso il suo intervento dando il suo parere sulla presa di Gatti da parte della Juventus e sui possibili arrivi di Dybala all’Inter e di Di Maria in bianconero.

“Gatti mi ha fatto una buonissima impressione nei pochi giorni in cui siamo stati insieme prima della partita con l’Argentina. È un bravo ragazzo, venuto fuori con passione, ha qualità fisiche e tecniche anche sopra la media. Deve lavorare. Non bisogna mettergli tanta pressione, ma ha tutto per fare bene con la Juventus e la Nazionale. È un ragazzo di sicuro valore” ha esclamato Chiellini.

Le squadre vanno giudicate nella loro completezza. È presto anche per parlarne, Paulo è un giocatore fantastico come lo è Di Maria, ma vanno integrati in una squadra. Se si crea l’alchimia di gruppo poi si superano anche i valori degli avversari più forti” il pensiero deciso di Chiellini sui due argentini.

SONDAGGIO – Qual è stato secondo te l’affare sfumato più clamoroso degli ultimi 10 anni per la Juventus?

Nazionale e mercato della Juventus, Chiellini si sbilancia e dice la sua Fonte: Getty

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Inter - Genoa

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...