Virgilio Sport

NBA, Gallinari cerca casa: Heat e Warriors tra le possibili destinazioni ma c’è chi lo vuole a Milano

Danilo Gallinari dopo essere stato tagliato dai Detroit Pistons cerca quella che potrebbe essere l’ultima possibilità in NBA: Heat e Warriors tra le potenziali destinazioni ma c’è anche Milano

11-02-2024 00:17

Gerry Capasso

Gerry Capasso

Giornalista

Per lui gli sport americani non hanno segreti: basket, football, baseball e la capacità innata di trovare la notizia dove altri non vedono granché

Danilo Gallinari cerca casa. Le ultime due stagioni del giocatore italiano sono state particolarmente negative. L’anno scorso è rimasto per tutto l’anno fermo ai box a causa dell’infortunio rimediato con la maglia della nazionale, quest’anno invece è rimasto incastrato tra due squadre in piena ricostruzione come Washington Wizards e Detroit Pistons.

L’esperienza ai Detroit Pistons

E’ durata solo qualche settimana l’avventura di Danilo Gallinari con la maglia dei Detroit Pistons. La trade deadline ha portato l’ennesima rivoluzione nella franchigia del Michigan ancora alla ricerca di una direzione da prendere. L’arrivo di Simone Fontecchio ha fatto sperare nella nascita di una “colonia italiana” ma i due non hanno avuto nemmeno la possibilità di giocare una partita insieme. Per il Gallo è arrivato il taglio come forse era prevedibile. Detroit sta pensando al futuro, anche se in maniera piuttosto confusa, e l’italiano non rappresentava un asset su cui pensare.

Heat e Warriors

Nonostante le ultime stagioni piuttosto in ombra, Danilo Gallinari può comunque vantare tanti estimatori in giro per la NBA. Nelle ultime ore si è parlato sia dei Miami Heat che dei Golden State Warriors. Quello dei buyout è l’ultima opportunità di “sistemare” la squadra e quindi tutte le franchigie vogliono fare la scelta giusta. Ma per lo stesso Gallinari si tratta di una scelta importante visto che potrebbe essere l’ultima possibilità di giocare ai playoff benché in un ruolo da comprimario. La difesa rimane un tallone d’achille importante, chi punta su di lui lo fa per un giocatore in grado di portare tiro da tre e un po’ di esperienza in campo, quindi con un minutaggio comunque ristretto.

Milano, i tifosi lo chiamano a gran voce

La possibilità di un ritorno in Europa rimane in questo momento ancora abbastanza remota. Gallinari ha ancora qualche carta da giocarsi nella NBA e ci proverà fino alla fine. Ma se le cose dovessero prendere una piega negativa non è da escludere completamente un ritorno in Italia con l’Olimpia Milano che lo accoglierebbe a braccia aperte e dove potrebbe giocare ancora da protagonista per un paio di stagioni ad alti livelli.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Milan - Atalanta

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...