Virgilio Sport

NBA, trade tra Utah Jazz e Detroit Pistons: Fontecchio ritrova Danilo Gallinari ed è coinvolto anche Procida

Ultimi per le trade della NBA e a cambiare squadra è Simone Fontecchio che finisce ai Detroit Pistons, dove ritrova Danilo Gallinari. L’abruzzese scambiato per una scelta al secondo giro al draft 2024

Pubblicato:

Gerry Capasso

Gerry Capasso

Giornalista

Per lui gli sport americani non hanno segreti: basket, football, baseball e la capacità innata di trovare la notizia dove altri non vedono granché

Non è bastata una stagione convincente e di ottimo livello a Simone Fontecchio per convincere gli Utah Jazz a puntare su di lui. Per il giocatore italiano si aprono le porte di una nuova destinazione che lo vedrà ora vestire la maglia dei Detroit Pistons, dove ritrova il compagno di nazionale Danilo Gallinari.

La trade tra Utah e Detroit

Ultimi giorni di “mercato” per la NBA, prima della trade deadline, in programma domani e allora grandi movimenti per tutte le squadre che cercano di rinforzarsi in vista del finale di stagione, di costruire per il futuro o magari semplicemente di svuotare un po’ il “salary cap” per avere più opportunità per il futuro. Decisamente a sorpresa arriva la mossa degli Utah Jazz che hanno deciso di invitare Simone Fontecchio ai Detroit Pistons, in cambio di una scelta al secondo giro al Draft 2024. Questa la trade completa:

  • Ai Detroit Pistons: Simone Fontecchio
  • Agli Utah Jazz: Kevin Knox, una scelta al secondo giro 2024 (via Wizards) e i diritti di Gabriele Procida

Fontecchio riparte da Detroit

Mossa a sorpresa quella degli Utah Jazz e forse anche da parte dei Detroit Pistons. Sul fronte della squadra dello stato dei mormoni, la decisione sorprende perché nel corso di questa stagione Fontecchio aveva dimostrato grandi margini di crescita. Rispetto alla scorsa stagione, l’ala italiana era migliorata in tanti aspetti del gioco a cominciare dalla difesa. In più di una circostanza è stato lui a doversi occupare del miglior giocatore avversario con risultati comunque positivi. Spesso Hardy ha deciso di schierarlo anche in quintetto con l’abruzzese che ha risposto sempre con grande personalità.

Si tratta però di una trade che sorprende anche lato Pistons. La decisione di investire una scelta al secondo giro, che potrebbe essere anche la 32esima assoluta, su un giocatore non più giovanissimo non è infatti usuale. A fine stagione l’italiano sarà un restricted free agent e potrebbe essere uno dei pezzi su cui provare a fondare la squadra. La sensazione è che il team del Michigan, che da anni milita nei bassifondi della classifica, cerchi soluzioni per porre rimedio non solo dal punto di vista tecnico ma anche dell’etica del lavoro, dello spogliatoio e della mentalità; tutti elementi che nel corso delle ultime stagioni sono venuti spesso a mancare.

Un po’ di Italia a Detroit

Simone Fontecchio torna a essere dunque compagno di squadra di Danilo Gallinari, a meno di clamorose sorprese. I due giocatori hanno avuto la possibilità di conoscersi con la maglia dell’Italia e ora sono chiamati a una sfida impegnativa con la maglia dei Detroit Pistons. E’ stata una stagione molto travagliata per il “Gallo” che si è ritrovato a passare dalla “padella alla brace” passando da Washington e Detroit; una sfida che però ha saputo abbracciare mettendo in campo personalità e orgoglio. E se fino a qualche tempo fa si parlava di un “buyout” per lui con possibilità di andare a esplorare il mercato dei free-agent, con l’arrivo di Fontecchio la situazione potrebbe cambiare.

Una trade che si potrebbe definire tutta italiana visto che nell’affare è rimasto coinvolto (suo malgrado) anche Gabriele Procida. Agli Utah Jazz sono stati ceduti anche i “diritti” della giovane ala italiana, ora all’Alba Berlino, ma che era stato scelto al draft NBA del 2022 proprio dai Detroit Pistons.

All Star Game: ci sarà anche Tamberi

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...