Virgilio Sport

Non solo Lukaku, altro Blues nel mirino dell'Inter: tifosi in fermento

Il Chelsea offre ai nerazzurri un calciatore in esubero, che quest'anno ha trovato poco spazio: si tratta di Loftus-Cheek, colosso del centrocampo.

Pubblicato:

Non c’è solo Romelu Lukaku al centro dei discorsi tra il Chelsea e l’Inter. Quello tra i nerazzurri e i Blues, società alle prese con un nuovo inizio dopo il tribolato passaggio di proprietà, potrebbe rivelarsi un asse caldissimo in questa finestra estivo. Assieme al centravanti belga, che briga da settimane per tornare a Milano, c’è un altro calciatore in esubero nella rosa dei londinesi che potrebbe approdare alla corte di Simone Inzaghi.

Nome nuovo per il centrocampo dell’Inter: Loftus-Cheek

Si tratta di Ruben Loftus-Cheek, colosso di 191 centimetri, un vero e proprio baluardo di muscoli e potenza al centro del campo. Classe 1996, origini della Guyana, è un prodotto del vivaio dei Blues e ha un contratto in scadenza nel 2024. Quest’anno, però, non ha trovato molto spazio in prima squadra e in estate potrebbe cambiare aria. È stato proprio il Chelsea – secondo quanto riportato da diverse testate – a proporlo all‘Inter in cambio di venti milioni (trattabili). Potrebbe arrivare per molto meno, magari in prestito, e farebbe la felicità di Inzaghi. Lo stipendio da 3,5 milioni non sarebbe un problema.

Loftus-Cheek, il gigante in mediana che manca a Inzaghi

Loftus-Cheek, infatti, sarebbe un giocatore dalle caratteristiche uniche nel nuovo centrocampo dell’Inter. Se il terzetto titolare non dovrebbe subire cambiamenti – Barella, Brozovic, Calhanoglu – alle loro spalle potrebbe prendere forma un reparto tutto nuovo, con giocatori dai tratti diversi. Loftus-Cheek garantirebbe peso e sostanza in ogni occasione, per il ruolo di vice-Brozovic piace l’empolese Asllani, mentre Mkhitaryan con la sua classe e i suoi colpi di genio rappresenterebbe il classico jolly da tirar fuori al momento opportuno.

Inter su Loftus-Cheek, i tifosi promuovono la trattativa

Tracce di entusiasmo sui social per l’ultimo nome accostato ai nerazzurri. Simo non vede l’ora che l’affare si realizzi: “Loftus-Cheek lo prendo ieri, pure in prestito. Sarebbe anche ora di approfittarne”. Agostino lo paragona a un big della serie A: “Loftus-Cheek è un sì grande come una casa. Forte quanto Milinkovic-Savic, ma costa un quarto. Deve solo trovare un allenatore che gli dia fiducia”. Lorenzo fa due conti: “In prestito si può fare. Mediano, pochi minuti giocati, tre assist”. E Roland sogna: “Se riuscissero a tenere tutti i titolari e prendere Loftus Cheek, Asllani e Mikhitaryan sarebbe davvero fantastico”.

CLICCA QUI PER IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO 2022

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...