Virgilio Sport

Nuovo format Supercoppa non piace a nessuno, la rivolta scoppia sul web

Dalla prossima edizione al via la final four con la presenza anche delle semifinaliste di Coppa Italia

Pubblicato:

Fabrizio Piccolo

Fabrizio Piccolo

Giornalista

Nella sua carriera ha seguito numerose manifestazioni sportive e collaborato con agenzie e testate. Esperienza, competenza, conoscenza e memoria storica. Si occupa prevalentemente di calcio

La Spagna l’ha già adottato, l’Italia si è adeguata. Potenza dei soldi arabi: la Supercoppa italiana cambia format e pazienza se i tifosi potranno seguirla solo in tv. Pecunia non olet ed allora ecco che la Lega ieri ha ufficializzato che dalla prossima edizione va in soffitta la formula che prevede lo scontro diretto tra la vincente del campionato e quella della coppa Italia (quest’anno c’è stato Inter-Milan, sempre a Riyad). Si passa alla final Four, firmato contratto con l’Arabia Saudita per sei anni. Quattro delle prossime sei edizioni (le prossime due, poi due anni di pausa e le due successive) si disputeranno infatti nel Paese saudita.

Supercoppa italiana, il nuovo format è con la final Four

La nuova Supercoppa italiana prevede la presenza delle prime due classificate nella Serie A 2022/23 e le finaliste della Coppa Italia 2022/23. Questo significa che sicuramente una tra Inter e Juventus e una tra Fiorentina e Cremonese prenderanno parte al torneo. Cosa accadrebbe se una delle finaliste di Coppa Italia (mettiamo l’Inter o la Juve) conquistasse contemporaneamente il primo o il secondo posto nel campionato di Serie A? In questo caso, ad essere “promossa” in Supercoppa italiana sarebbe la squadra meglio posizionata in campionato tra quelle non finaliste della Coppa Italia.

Supercoppa italiana, gli accoppiamenti di semifinale

Per quanto riguarda gli accoppiamenti validi per le semifinali, non è stata ancora specificata la formula. In Spagna gli incroci prevedono che la squadra vincitrice della Liga affronti la finalista della Coppa del Re, mentre la seconda classificata in campionato sfida la vincitrice della coppa nazionale.

Supercoppa italiana, la protesta dei tifosi sul web

Fioccano i commenti sui social: “Mi sembrano troppo poco SOLO 2 partite in più…Coinvolgerei la prime 4 della serie B le prime 3 dei gironi di serie C e dei 9 (credo) dei Dilettanti. Coppa Perfetta per 20 squadre. Se qualcuna rinuncia la sostituirei con la vincitrice del campionato di calcio a 5″, oppure: “Mi sarebbe piaciuta di più una versione itinerante in giro per l’Italia, anche abbracciando piazze più piccoline. Ma ai soldi importanti, al momento per ora, non si può rinunciare”

C’è chi osserva: “Hanno rotto le scatole per il Mondiale in Qatar. Dal 2024 la Supercoppa Italiana si giocherà in una paese civile e democratico dove tutti i diritti vengono rispettati. L’Arabia Saudita. Ah, dimenticavo! Il calcio è dei tifosi. A soli 5000Km di distanza” e poi: “Però se per cambiare partoriscono una boiata simile a questa per la Supercoppa , non oso immaginare cosa farebbero per il campionato…forse meglio non stuzzicarli…”.

Il web è scatenato: “Approvato evidentemente per racimolare qualche spiccolo in più dalle stesse persone che poi vanno in tv a fare la morale sulla meritocrazia.” e ancora: “Quando un trofeo inutile può diventare anche brutto, la Lega non si lascia scappare l’opportunità” e infine: “poi si lamentano della meritocrazia in SuperLega… Inseguire sporchi soldi Arabi invece di offrire soluzioni ai tifosi delle Squadre impegnate e pensare al futuro del nostro Calcio. Dimettetevi tutti”.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...