Virgilio Sport

Open Var: Rocchi non cerca scuse su errori contro Juve e fa chiarezza sul rigore negato al Napoli

Ospite a Open Var su Dazn Rocchi ha analizzato gli episodi di Genoa-Juve: "Chiaro errore la mancata espulsione di Malinovskyi non il mani di Bani"

19-12-2023 09:44

Domenico Esposito

Domenico Esposito

Giornalista

Da vent’anni in campo e sul campo per vivere ogni evento in tutte le sue sfaccettature. Passione smisurata per il calcio e per la sfera di cuoio. Il pallone è una cosa serissima, guai a dirgli di no

Ospite di Open Var, l’approfondimento del lunedì sera in onda su Dazn, il designatore arbitrale Gianluca Rocchi ha parlato degli episodi di Genoa-Juventus che hanno fatto infuriare i bianconeri, ma anche del rigore non concesso al Napoli in occasione del big match contro la squadra di Allegri e del rigore non visto dall’arbitro in Inter-Udinese e deciso solo grazie all’intervento del Var.

Genoa-Juventus: la posizione di Rocchi sui due episodi controversi

Se ne è discusso tanto in questi giorni. Ad Allegri non sono andati giù due episodi della sfida del Ferraris terminata 1-1: il rigore non concesso da Massa per tocco di braccio di Bani e la mancata espulsione di Malinovskyi per un’entrataccia nei minuti finali su Yildiz. Ricordiamo che la 16a giornata sarà analizzata con l’ausilio degli audio soltanto nel prossimo appuntamento di Open, ma Rocchi si è già espresso in merito.

“Riteniamo un chiaro errore la mancata espulsione di Malinovskyi – ha spiegato il capo degli arbitri -. Non possiamo fare sconti con chi mette in difficoltà gli avversari con interventi pericolosi. Gli altri sono episodi di campo e non sono errori chiari come questo”. Poi chiosa: “Se si toglie qualche episodio (il riferimento è proprio alla gara di Genova), la giornata è stata sicuramente positiva”.

Juventus-Napoli: Rocchi sul possibile rigore per fallo su Kvara

In campo quel contatto è quasi passato inosservato, la vera protesta è scoppiata successivamente sui social: ci riferiamo a una trattenuta in area nei confronti di Kvaratskhelia durante Juventus-Napoli, big match della 15a giornata di Serie A. Rocchi non ha dubbi: “La partita è stata arbitrata così bene che non c’è nulla di cui parlare. La linea tenuta da Orsato nell’arco della gara è stata quella, quindi non c’è rigore”.

Inter-Udinese: chiarezza sul rigore concesso a Lautaro Martinez

Pubblicati gli audio del Var in occasione del rigore – dai più ritenuto generoso – concesso all’Inter nella sfida vinta 4-0 con l’Udinese. Così l’arbitro Di Bello: “Il difensore non fa nulla anche se Lautaro è in vantaggio”. Poi il Var Mazzoleni: “Vieni da me per una OFR”. E il fischietto cambia idea: “Faccio anche il giallo al 18, è rigore”. Rocchi commenta così: “Saremmo stati più contenti se l’arbitro l’avesse visto in campo perché è una decisione che viene accettata meglio”.

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...