Virgilio Sport

Paqueta nei guai: indagato per presunte scommesse, niente Manchester City per l'ex Milan

Lucas Paqueta è finito al centro di un'indagine della Federcalcio inglese per presunte scommesse. Come prima conseguenza salta il trasferimento del centrocampista dal West Ham al Manchester City: rischio squalifica pesante?

18-08-2023 19:56

Luca Santoro

Luca Santoro

Giornalista

Esperto di Motorsport ma, più in generale, appassionato di tutto ciò che sia Sport, anche senza il Motor. Dà il meglio di sé quando la strada fa largo alle due o alle quattro ruote

Si stava avviando verso una conclusione positiva l’operazione in uscita del West Ham per Lucas Paquetà, ex Milan prossimo ad accasarsi al Manchester City. Parliamo al passato perché nelle ultime ore, stando ad una indiscrezione che sta prendendo sempre più corpo, tutto è rimesso in discussione: il brasiliano infatti pare sia stato indagato dalla Football Association per presunte scommesse.

Paqueta indagato per presunte scommesse: la ricostruzione

A riportare la soffiata il Daily Mail, insospettitosi per il fatto che il trasferimento dagli Hammers ai Citizens era saltato per motivi tenuti riservati. E a quanto pare la spiegazione va fatta risalire all’indagine portata avanti dalla Federcalcio inglese sul gioco d’azzardo nel calcio: il sospetto, che deve ovviamente essere confermato o meno, è che Paquetà possa aver scommesso su alcune partite, in particolare in Brasile.

Il precedente che potrebbe preoccupare Paqueta

Al momento non trapelano altri dettagli e le bocche sono cucite, anche se l’edizione online del Daily Mirror riferisce che il 25enne abbia negato ogni addebito e che le scommesse sono state piazzate da altri. Il Mail invece ha ricordato un caso simile, ovvero quello di Ivan Toney, attaccante del Brentford che lo scorso maggio fu squalificato dalla FA per otto mesi (saltando anche gli impegni con la nazionale inglese) per essersi reso protagonista di ben 232 violazioni dei regolamenti federali britannici riguardanti il gioco d’azzardo, in un periodo tra il 2017 e il 2021.

Quello che è certo per Paquetà è che intanto il trasferimento al City da 70 milioni di euro è saltato. Il brasiliano sarebbe stato chiamato a mettere una pezza dopo l’infortuno di Kevin De Bruyne, ma ora non si sa neanche se il West Ham lo schiererà questa domenica contro il Chelsea nella seconda giornata di Premier League.

Paqueta, dal Milan alla gloria in Conference con il West Ham

Paquetà era arrivato a Londra dal Lione, con il club inglese che lo aveva pagato 51 milioni di sterline: ce lo ricordiamo in particolare nella finale di Conference League contro la Fiorentina, rendendosi protagonista di un ottimo rendimento in campo e per il suo contributo al trionfo del West Ham (suo all’assist a Jarrod Bowen che ha evitato i supplementari e consegnato la coppa alla squadra britannica).

Con gli Hammers il brasiliano ha collezionato 5 reti e 7 assist in 42 presenze. In precedenza, tra il 2019 e il 2020, ha transitato anche al Milan, senza però lasciare particolare segno di sé e mettendo a referto un gol in 44 presenze totali tra campionato e coppe.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...