,,
Virgilio Sport SPORT

Paratici: "Allegri? Pensiamo al presente"

Il direttore sportivo della Juventus ha parlato prima della sfida contro il Napoli: "Non c'è nessun ragionamento che va al di là delle partite che mancano per finire il campionato".

Dopo sei mesi di attesa, finalmente si gioca Juventus-Napoli allo Stadium. Numerosi rinvii hanno portato il big match tra bianconeri e azzurri a disputarsi solamente ad aprile, con il team Pirlo e quello di Gattuso che cercano punti per qualificarsi alla prossima Champions League.

Tra i bianconeri giocherà l’eterno Gigi Buffon al posto di uno Szczesny deludente nelle ultime gare, ma dato titolare alla vigilia. Per il portiere veterano ritorno in campo dopo la squalifica che non gli ha permesso di essere convocato per il Derby cotnro il Torino pareggiato 2-2.

L’amministratore delegato della Juventus, Fabio Paratici, ha parlato di ciò a Sky Sport proprio prima del fischio d’inizio contro il Napoli: “Buffon doveva giocare contro il Torino, ma la squalifica lo ha impedito. Dopo la conferenza pre-gara mister Pirlo ha parlato con Szczesny e di comune accordo ha deciso così”.

Fa discutere intanto la possibilità di un ritorno di Max Allegri alla Juventus dalla prossima estate: “In questo momento pensiamo a lavorare, non c’è nessun ragionamento che va aldilà delle partite. Il resto lascia il resto che trova”.

Lo Scudetto 2020/2021 sembra essere nelle mani dell’Inter: “Cosa hanno avuto di più? Sono partiti con lo stesso tecnico e un’idea di gioco già radicata. Sappiamo come lavora Conte, è un martello. La sua forza è nell’identità di gioco e questo è un vantaggio molto grande. Noi siamo l’unica big ad aver cambiato tecnico”.

Qualificarsi all’Europa League e non alla Champions non è contemplato: “Noi pensiamo positivo e non pensiamo a non arrivare tra le prime quattro, ma a fare il nostro campionato, ogni partita, cercando di portare a casa i tre punti. Non ci pensiamo, è una non ipotesi”

Parola al campo.

OMNISPORT | 07-04-2021 18:43

Paratici: "Allegri? Pensiamo al presente" Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...