,,
Virgilio Sport SPORT

Pellegatti si esalta: Milan scatenato, ci sono grandi notizie

Il giornalista-tifoso rossonero annuncia importanti aggiornamenti sul fronte Tonali e anche per quanto riguarda gli affari Bakayoko, Diaz e Deulofeu.

L’espressione è quella dei giorni radiosi, la voce addirittura tradisce emozioni non provate da tempo. È un Carlo Pellegatti felice, al settimo cielo quello che fa il consueto punto della situazione sul Milan sul suo canale Youtube. Ci sono grandi notizie da dare e il giornalista-tifoso rossonero le elenca punto per punto.

Ibra al Milan, dieci anni dopo

“Era il 29 agosto 2010 quando, dopo quattro giorni intensi, Galliani regalò al presidente, ai tifosi e al Milan Zlatan Ibrahimovic“, ricorda il cronista. “Dieci anni dopo il giocatore è lo stesso di testa, animo, carisma, personalità, stile, fiuto del gol. Magari dieci anni si sentono sulla corsa, ma non nel breve se ricordiamo certi scatti splendidi nel finale dello scorso campionato. Ibra arriverà oggi, sarà preso dal suo fidato Orazio che lo condurrà verso la sua nuova avventura in rossonero”.

Il retroscena sulla maglia di Zlatan

Lo svedese potrebbe anche decidere di cambiare numero di maglia, secondo quanto riferito da Pellegatti: “Nel 2012 Galliani su una delle navi Msc rivelò che quell’anno Ibra avrebbe indossato numero 10, lasciata libera da Seedorf. Non avrebbe immaginato che avrebbe dovuto cederlo, insieme a Thiago, dopo poche settimane. Probabilmente Ibrahimovic sceglierà la numero 11 quest’anno, ma una 9 indossata da lui avrebbe un fascino e una suggestione particolarissima”.

Tonali-Milan, importanti aggiornamenti

Ci sono importanti aggiornamenti anche sul fronte Tonali: “C’è però un altro argomento caldissimo in queste ultime ore. Ha parlato ieri Cellino e ha confermato quello che si sapeva: su Tonali c’è anche il Milan. Cellino ha apprezzato che Maldini sia andato a parlare direttamente da lui, mentre Marotta ha sempre confermato il forte interesse per il ragazzo da parte dell’Inter. Il ragazzo ha necessità di sapere il suo futuro. Cellino ha ribadito di non avere fretta, ma il ragazzo sì”.

Milan: anche Bakayoko, Diaz e…

Insomma, per Pellegatti “non è ancora un sorpasso sull’Inter al 100%, di certo però c’è la voglia fortissima di Tonali di indossare la maglia del Milan. Il suo Milan, lui che è un vecchio cuore rossonero. Inoltre, il suo arrivo non comporterebbe la rinuncia a Bakayoko, cosa di cui ero abbastanza certo. La proprietà ha confermato ieri sera che non rinuncerebbe al centrocampista. E passi avanti sono annunciati anche per Brahim Diaz e addirittura per Deulofeu. Insomma, Milan scatenato”.

Milan scatenato, le reazioni dei tifosi

Non tutti i tifosi condividono lo stato d’animo del giornalista. “A pensare male dicono si faccia peccato ma quasi sempre ci si indovina, l’uscita di Cellino mi sembra voler alimentare un’asta con l’Inter“, scrive un fan. “L‘Inter si è allontanata ed è questo il motivo delle dichiarazioni di Cellino: per cercare di tirarli di nuovo dentro per spirito di competizione coi cugini e provare a guadagnarci il più possibile”, mette in guardia Armando. “È la stessa identica situazione che ci fu con Suazo qualche anno fa e i protagonisti erano gli stessi: Inter, Milan e Cellino. Non ci caschiamo”, ricorda Paolo.

SPORTEVAI | 29-08-2020 10:40

Pellegatti si esalta: Milan scatenato, ci sono grandi notizie Fonte: Ansa

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...