,,
Virgilio Sport SPORT

Petagna su Spalletti: “Un onore, lo vedevo in Tv da piccolo”

Il Napoli ha deciso di ripartire da Luciano Spalletti. Andrea Petagna è pronto a mettersi in mostra per giocarsela: “Ho tutte le carte in regola”.

Sono tante le panchine cambiate in serie A quest’anno. Una delle grandi novità della stagione 2021/2022 sarà proprio Luciano Spalletti sulla panchina del Napoli. Il tecnico toscano, dopo due anni di inattività, ripartirà da una delle compagini più forti ed ambiziose del torneo.

Considerato da anni uno dei migliori allenatori italiani, sarà chiamato al compito di trascinare gli azzurri il più alto possibile, portandoli a riconquistare, ma questo potrebbe essere solo un obiettivo minimo, quella qualificazione alla Champions League clamorosamente mancata nello scorso campionato.

Andrea Petagna, parlando ai microfoni di ‘Sky’ dopo la prima uscita stagionale del Napoli, quella con la Bassa Anaunia, non ha nascosto la sua ammirazione per il suo nuovo allenatore. “Per me è un onore essere allenato da Luciano Spalletti. Lo vedevo in televisione quando guidava la Roma ed io ero piccolo. E’ un piacere imparare da lui, stiamo lavorando tanto, è un tecnico meticoloso ed è quello che ci serve”.

Il centravanti, alla sua seconda annata in azzurro, vuole essere importante per il nuovo Napoli. “Devo lavorare tanto ancora per entrare in condizione, ma queste amichevoli servono a questo, così come il ritiro. Io penso di avere tutte le carte in regola per giocarmela benissimo qui. Lo so che il Napoli è una squadra forte, ma per ritagliarsi il giusto spazio bisogna mettere in difficoltà il mister”.

OMNISPORT | 19-07-2021 10:21

Petagna su Spalletti: “Un onore, lo vedevo in Tv da piccolo” Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...