Virgilio Sport

Zaniolo agita il mercato. La Roma non sa se resta. Radar Juve e Inter

Il team manager giallorosso ha spiazzato tutti in conferenza stampa, attaccando anche i giornalisti in sala per i nomi fatti uscire nella sessione invernale di mercato.

Pubblicato:

Terremoto in casa Roma. Le parole del general manager Tiago Pinto su Zaniolo hanno scatenato i tifosi giallorossi, che adesso temono di perdere la prossima estate il centrocampista azzurro.

Roma, la conferenza di Pinto

Nella conferenza stampa post mercato, Pinto è apparso piuttosto scontroso con i giornalisti presenti: “Nell’ultima conferenza mi hanno fatto fare la pagella e mi hanno male interpretato. Io faccio il mio lavoro e lascio questo a voi. Mercato? Sulle offerte ci sono delle cose che preferisco non parlarne. Il calcio è molto dinamico: i giocatori con piu rendimento generano la piu grande offerta,. Nelle ultime tre finestre di mercato siamo riusciti a trattenere i giocatori. Sulle offerte preferisco non parlare, Il mercato è sempre pieno di retroscena ma io ho sempre paura di parlare di queste cose. Ci saranno magari un giorno delle storie che si potranno raccontare”.

Mercato un po’ fermo per la Roma in questa sessione, ma Pinto tiene a precisare una cosa: “Diawara non ha bloccato nulla. Il calcio a volte è come il matrimonio, le cose si fanno se tutte le parti lo vogliono. Non è vero che il terzo acquisto non è avvenuto perché Diawara non è partito. Chiedo scusa perché ci sono cose che non capisco: noi al 12 gennaio abbiamo portato Oliveira. Poi tutti abbiamo detto che il mercato era chiuso. Io, il mister e nessun altro può dire che è chiuso al 100% perché può succedere qualsiasi cosa. Ma era sostanzialmente chiuso”.

Pinto furioso: “Notizie false sul mercato”

Poi l’attacco ai giornalisti: “Qualcuno di voi ha iniziato a fare nomi: addirittura Joao Moutinho che era uno scherzo sui social diventato notizia. Vi lamentate che noi da dentro non parliamo. Tutti i nomi fatti non hanno avuto riscontri su una trattativa. I nomi fatti sono state tutte bugie, anche Kamara. Un giorno posso anche spiegare il dossier Kamara, non ora. In futuro capirete meglio. Non voglio essere arrogante, voglio condividere i miei pensieri. Tutti i ragazzi di cui si è parlato non hanno mai avuto trattative con noi. Poi qualcuno dice che questi sono obiettivi sfumati. Anche se abbiamo smentito categoricamente. Su questo non posso farci nulla”.

Roma, la bomba di Pinto su Zaniolo

Infine la bomba su Zaniolo. Alla domanda sulla garanzia che il centrocampista sarà un giocatore della Roma il prossimo anno, Pinto risponde chiaramente: “No, non posso garantirlo io e non può nessuno. Il rinnovo di Zaniolo? Ricordo che una settimana dopo il mercato estivo la situazione era la stessa con giocatori che dovevano rinnovare. Questo è il momento di tutti noi dobbiamo aiutare il mister per i risultati e migliorare il nostro lavoro. Con il tempo parleremo, ma adesso non è il momento di parlare di mercato e rinnovi”. Un’uscita, quella di Pinto, che sicuramente non sarà passata inosservata a Inter, Milan e Juventus.

Tags:

Leggi anche:

Falkesteiner Hotel & Spa Falkesteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...