,,
Virgilio Sport SPORT

Pistocchi a raffica su Juve, Inter e Milan: social impazziti

Il giornalista celebra a modo suo i successi delle italiane nelle finali di Champions giocate il 22 maggio: con qualche significativa differenza.

Il 22 maggio, curiosamente, si sono giocate tante finali di Coppa Campioni/Champions League. Alcune hanno visto grandi protagoniste le squadre italiane e c’è chi ha pensato bene di celebrarle tutte insieme con una serie di Tweet a raffica, in cui non sono mancate frecciatine polemiche. Di chi si tratta? Di Maurizio Pistocchi, of course.

Pistocchi e il Triplete dell’Inter

La prima finale a essere ricordata dal giornalista è la più recente, quella di Madrid del 2020 tra Inter e Bayern Monaco: “Il 22 maggio 2010 successe che l’Inter, battendo in finale il Bayern Monaco per 2:0, conquistasse la sua 3^ Champions League e, 1^squadra italiana nella storia, il prestigioso Treble-il Triplete di chi vince nella stessa stagione Scudetto, Coppa Nazionale e Champions. Legend”.

Pistocchi e la prima Coppa Campioni del Milan

Tocca quindi al Milan e allo storico successo sul Benfica nella finale di Wembley: “Il 22 maggio 1963 successe che il Milan, battendo nella finale di Wembley il Benfica per 2:1, portasse in Italia la Coppa dei Campioni. È stato il 1^ successo del club rossonero, 2^ solo al Real Madrid nell’albo d’oro della Champions con 7 Coppe”.

Pistocchi e il trionfo della Juventus

Dulcis in fundo, la Juventus. Ventiquattro anni fa i bianconeri conquistavano la loro seconda (e ultima) Champions: “Il 22 maggio 1996 successe che la Juventus, battendo nella finale di Roma l’Ajax 5:3 d.c.r. conquistasse la sua 2^ Champions League. Era la Juventus di Marcello Lippi, che andò in finale anche nel ‘97 e nel ‘98, perdendo con BorussiaD (1:3) e Real Madrid (0:1)”.

La gioia per il decennale nerazzurro

I più felici nel ricordo sono i sostenitori dell’Inter. “Hanno pianto più juventini che bavaresi quella sera”, scrive perfidamente un follower. Salvo però punge: “E poi… Il nulla…”. Qualche altro insinua: “Come fa una cosa che non esiste a essere prestigiosa?”, scatenando la reazione dello stesso Pistocchi: “Dal sito della Uefa l’articolo: chi ha completato il Triplete?”. Commosso il commento di Ignazio La Russa: “Io c’ero”. Chiosa finale di Bruno: “Io aggiungerei anche unica italiana a riuscirci finora”.

Nostalgia rossonera

Pazzi di gioia anche i tifosi del Milan. “Senza dimenticare che il primo calciatore italiano a vincere il Pallone d’Oro è stato Gianni Rivera sempre un milanista”, scrive Roberto. Un interista rende merito: “Nel rapporto partecipazioni/vittorie il Milan è per distacco il miglior club europeo. E lo dico da interista”. E anche Giorgio è carico d’ammirazione: “Concordo, è per questo che rispetto il Milan. Hanno vinto in Italia e dato conferma in Europa della qualità mostrata in campo”.

Pistocchi scatena la rabbia bianconera

Il riferimento alle due sconfitte successive piuttosto che al trionfo di Roma scatena invece la rabbia dei tifosi della Juventus. “Ci si ricorda sempre delle successive finali perse dell’allenatore Lippi pur avendo vinto una finale mondiale, ma dei successivi 9 anni di Legend a ‘Zeru Tituli’ ovviamente non ci si ricorda mai”, scrive polemico Francesco. “3 tweet per le italiane del 22 Maggio. Solo per una la frecciatina. Ammirevole la tua costanza”, sottolinea un altro utente. Mentre molti si lasciano andare a battutine e ricordano le accuse di doping. “Quella Juve ha fatto EPOca”, scrivono in tanti. “Nel 96 sono arrivati agli Europei non si reggevano in piedi, Del Piero nel 98 ci ha fatto perdere i mondiali era troppo gonfio, e Vialli?”, chiede Raimondo. 

SPORTEVAI | 22-05-2020 09:37

Pistocchi a raffica su Juve, Inter e Milan: social impazziti Fonte: Twitter

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...