Virgilio Sport

Prima Categoria: arbitro preso a pugni da allenatore

Episodio assurdo in Prima Categoria: un arbitro è stato preso a pugni per aver espulso l'allenatore della squadra ospite.

Pubblicato:

Prima Categoria: arbitro preso a pugni da allenatore Fonte: Getty

Episodio ai limiti della comprensione, quello avvenuto in Piemonte, su un campo di Prima Categoria: di sicuro, comunque, qualcosa che con il calcio non dovrebbe avere nulla a che fare.

A Paruzzaro, l’Oleggio Castello ha ospitato nel weekend il Carpignano per la gara valida per la terza giornata di campionato: padroni di casa avanti per 2-0, poi il “fattaccio”. L’arbitro, Andrea Felis di Torino, espelle l’allenatore degli ospiti, Giovanni Alosi, per proteste.

Questo non esce dal campo regolarmente: si avvicina al direttore di gara e dopo avergli rivolto più di una parola gli sferra un pugno in volto.

Un episodio assurdo su cui il giudice sportivo si esprimerà nelle prossime ore: subito dopo, i giocatori delle due squadre si sono avvicinati all’arbitro sincerandosi delle sue condizioni.

Colpito con un destro violento in viso, questo ha fischiato la fine del match decretando la vittoria a tavolino, per 3-0, in favore dell’Oleggio Castello.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...