,,
Virgilio Sport SPORT

Quale Juventus dopo la ripartenza del calcio? Le gerarchie di Sarri

Cinque titolari certi, a partire da Cristiano Ronaldo: ma sono diverse le pedine bianconere che andranno stabilite settimana dopo settimana.

Il calcio italiano si prepara a tornare in campo e si torna quindi a ragionare su formazioni, condizioni fisiche, scelte tecniche e gerarchie interne sulle scelte che i vari allenatori potrebbero prendere in vista dei primi impegni in campo da quasi tre mesi a questa parte. Un discorso che riguarda anche la Juventus capolista.

Maurizio Sarri sta infatti iniziando a ragionare sulla squadra intorno a cui potrebbe ruotare il rush finale della stagione, con uno scudetto da conquistare resistendo alla possibile rimonta della Lazio seconda a solo un punto. E tra i bianconeri ci sono certamente alcune certezze, ma anche alcuni dubbi con i quali fare i conti.

La 'Gazzetta dello Sport' ha analizzato la Juventus che dovremmo vedere in campo dal fatidico 13 giugno in poi (a meno che la semifinale di Coppa Italia contro il Milan non venga anticipata di uno o due giorni). E che non dovrebbe prescindere in particolare da cinque perni della squadra.

Si tratta di Szczesny, indubbiamente titolare in porta, dell'intoccabile Cristiano Ronaldo in attacco, di Matuidi nel terzetto di centrocampo e di Cuadrado e Alex Sandro sulle fasce. Le altre caselle sono da riempire, pur con alcuni nomi in vantaggio su altri.

Bonucci e De Ligt sono infatti indiziati d'obbligo per restare i perni della difesa bianconera, e anche Paulo Dybala dovrebbe essere centrale nei piani offensivi della squadra. Prima dello stop la sua forma era sensazionale, l'argentino andrà però valutato dopo i problemi con il Coronavirus.

Di nuovo disponibile sarà Giorgio Chiellini, che però sarà gestito con grande cautela da Sarri a causa del lungo stop e anche di un'età non più verde: per lui mai tre partite in una sola settimana, quasi certamente.

A centrocampo ballano in due per un posto, quello del centrodestra: Khedira e Ramsey, con il secondo che dovrebbe partire in leggero vantaggio. Le chiavi della manovra saranno invece condivise dal totem Pjanic e dal rampante Bentancur.

Manca il partner designato per CR7 in avanti: Dybala, come detto, ma scalpitano anche Higuain e Douglas Costa. Che possono aiutare a livello tattico e aiuteranno anche Dybala nelle inevitabili rotazioni.

SPORTAL.IT | 30-05-2020 13:15

Quale Juventus dopo la ripartenza del calcio? Le gerarchie di Sarri Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...