Virgilio Sport

Radja Nainggolan: “Mi trovo bene e per il futuro si vedrà”

L’ex centrocampista della Roma in conferenza stampa: “La classifica in questo momento non ci sorride, ma risultato positivo porta risultato positivo”

28-04-2023 17:24

Radja Nainggolan: “Mi trovo bene e per il futuro si vedrà” Fonte: Getty Images

L’ex centrocampista di Cagliari, Roma ed Inter – ora alla Spal in Serie B – Radja Nainggolan ha parlato i conferenza stampa al termine della sessione di allenamento odierna.

Le parole del centrocampista belga: ”In questo momento mi sento benee nell’ultima settimana ho provato ad alzare l’asticella della squadra e penso di esserci riuscito. Non abbiamo raccolto sempre il massimo, ma stiamo crescendo e anche se mancano quattro partite l’obiettivo è sempre lì e fino alla fine bisogna lottare. La classifica in questo momento non ci sorride, ma risultato positivo porta risultato positivo e noi siamo in una buona striscia: le somme le tireremo poi a fine stagione. Il gruppo è bello compatto e questa è una cosa positiva. Tutti sappiamo quale è il nostro obiettivo e credo basti riuscire a mettere in campo più personalità per raggiungerlo, perché la mia sensazione è in alcuni frangenti la palla tra i piedi possa scottare un po’ troppo. Questa squadra non merita la posizione in cui si trova e ha le qualità tecniche per tirarsene fuori, quindi bisogna mettere in campo gli attributi e far vedere il vero valore di questo gruppo”.

Il centrocampista parla poi della tifoseria di Ferrara: “Sono molto contento che i tifosi mi stiano apprezzando, perché vuol dire che sto dando loro qualcosa di buono. Ora però voglio solo portare la SPAL alla salvezza e potremo farcela soltanto tutti uniti: noi, i nostri tifosi, che non hanno mai fatto mancare il loro calore e il loro sostegno, e tutta la città. Sono contento di essere qui e fare parte di questo gruppo. Mi trovo bene e per il futuro si vedrà, perché prima bisogna salvarsi.”

Conclude poi Radja, come riportato dai canali ufficiali del club: "In campo mi viene spontaneo dare indicazioni ed è lo stesso mister che me lo chiede, perché comunque da bordocampo non puoi riuscire a raggiungere tutti i giocatori. Penso che con la mia esperienza tanti mi ascoltano e io quello che faccio lo faccio solo per migliorare il gruppo, perché in campo voglio il meglio per la squadra e se riesco a farlo comunicando tanto, allora perché non farlo. Come ho già detto, la fiducia arriva con i risultati, i risultati trasmettono serenità e noi abbiamo in testa un obiettivo in cui crediamo fortemente".

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...