,,
Virgilio Sport SPORT

Roma, bene il risultato ma i tifosi invocano Lourdes

La Roma vince l'andata dei sedicesimi di Europa League contro il Braga, ma torna dal Portogallo con altri due infortuni pesanti in difesa

Nel giorno dell’andata dei sedicesimi di Europa League contro il Braga, la Roma ritrova il suo bomber Edin Dzeko e la conferma di Mayoral, applaude il ritorno in giallorosso di El Shaarawy, ma è costretta a fare i conti con gli infortuni a Cristante e Ibañez. Perdite non da poco vista l’emergenza difensiva dettata anche dalle assenze di Kumbulla e Smalling.

Tifosi con Dzeko

A inizio partita, le attenzioni sono tutte per il ritorno da titolare di Dzeko dopo gli attriti con Paulo Fonseca. La fascia da capitano è sul braccio di Cristante, poi passa a Mancini e qualche tifoso non ci sta:  “Oddio, sta cosa che Edin è bandito dalla fascia non mi piace per nulla”. Al 5′, il bosnico la sblocca, il web giallorosso esulta e non manca di punzecchiare Fonseca: “Torna, segna non perdona e …purgaaaaa grande Edin Dzeko”, “E vai Dzeko alla faccia di Fonseca!!!”, “Non c’è niente da fare… Se hai Dzeko, devi far giocare Dzeko. Daje Roma!”.

Il raddoppio e il ritorno del Faraone

Nella ripresa, nonostante la superiorità numerica dal 54’ per il secondo giallo a Ricardo Esgaio, i giallorossi faticano a trovare il raddoppio. Il punto dello 0-2 arriva a 4’ dal termine e mette in discesa il discorso qualificazione. Ci pensa proprio Mayoral, entrato per Dzeko al 70’. Prima del gol, i tifosi giallorossi non nascondono il proprio dissenso: “vabbè non avere più difensori, però se non riescono a segnare almeno il secondo gol in una partita così è meglio che si danno all’ippica” e rimarcano il fatto di giocare in superiorità: “Stanno in 10, stiamo facendo pena”. Al 71’ fa il suo secondo esordio in giallorosso Stephan El Shaarawy e non può mancare un: “Bentornato Faraone”. Passano 13’ e lo 0-2 si materializza, permettendo ai tifosi della Roma di tornare a esultare: “Che goal ha fatto!”, “Finalmente il secondo gol! Così è un’altra cosa!!!”.

La preoccupazione dei tifosi

La gara della Roma è però segnata dagli infortuni occorsi al primo capitano di serata Bryan Cristante al 7’ e a Roger Ibañez al 53’. Perdite non di poco conto, vista l’emergenza difensiva e i tifosi giallorossi non possono non concentrare i loro malumori sul tema infortuni: “Siamo una squadra di cristallo”, “Speriamo non sia nulla di grave. Forza, Cristante!”, “Se si è rotto pure Ibanez annamo a Lourdes”.

 

SPORTEVAI | 18-02-2021 21:12

Roma, bene il risultato ma i tifosi invocano Lourdes Fonte: ANSA

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...