Virgilio Sport

Roma-Fiorentina, la moviola: Focus sul rosso a Dodò contestato da Italiano

La prova dell'arbitro Giua all'Olimpico analizzata ai raggi X dall'esperto della Domenica Sportiva Massimiliano Saccani

16-01-2023 09:02

Fabrizio Piccolo

Fabrizio Piccolo

Giornalista

Nella sua carriera ha seguito numerose manifestazioni sportive e collaborato con agenzie e testate. Esperienza, competenza, conoscenza e memoria storica. Si occupa prevalentemente di calcio

Come ha arbitrato Giua all’Olimpico in Roma-Fiorentina? Il fischietto di Olbia non è dovuto intervenire in maniera decisiva molte volte: alla fine ammonirà cinque giocatori ovvero Smalling, Kumbulla, Bove (R) e Gonzalez, Igor (F) ma espellerà dopo soli 23′ il fiorentino Dodò, lasciando pertanto i viola in dieci uomini per gran parte della gara.

Roma-Fiorentina, Giua aveva un solo precedente con i giallorossi

C’era un solo precedente col fischietto sardo con la Roma e risaliva alla stagione 2019/20, con i giallorossi che vinsero 3-1 in casa contro la SPAL. Tre i precedenti tra la Fiorentina e Giua con uno score leggermente positivo, fatto di 2 vittorie (entrambe casalinghe) e la sconfitta esterna, sul campo dell’Hellas Verona. Ieri la Roma ha vinto per 2-0 con doppietta di Dybala ma l’arbitraggio di Giua ha fatto arrabbiare l’allenatore vuola Italiano.

Roma-Fiorentina, per Italiano l’espulsione ha rovinato la gara

Il tecnico della Fiorentina si è sfogato a fine gara: “Dispiace per tutte le persone che sono venute oggi. In parità poteva essere un altro spettacolo, si è rovinata una partita dopo poco più di venti minuti che poteva essere spettacolare. Per l’ennesima volta partiamo in inferiorità. Devo fare solo i complimenti ai miei ragazzi ma purtroppo non puoi giocare contro questa squadra qua e in questo stadio in inferiorità”.

“L’episodio ha rovinato la partita, è stata una decisione affrettata. Non si può giocare 75 minuti in inferiorità numerica, rischi di perdere in maniera netta la partita”

Roma-Fiorentina, per Saccani giusto il rosso a Dodò

A fare chiarezza il moviolista della Domenica Sportiva Massimiliano Saccani che si sofferma sull’episodio chiave, l’espulsione di Dodò per doppia ammonizione: “La prima al 3′ per una trattenuta su Zalewski a centrocampo, è un’ammonizione codificata da regolamento quando un giocatore viene trattenuto volontariamente, per spa, interruzione di promettente azione d’attacco”

“al 23′ la seconda ammonizione anche questa codificata, per un intervento imprudente, in una zona di campo non pericolosa ma è un brutto intervento. Non ci sono dubbi, il rosso è giusto, dispiace che sia avvenuto nell’arco di 23′ ma il regolamento è rigido”

Roma-Fiorentina, la moviola: Focus sul rosso a Dodò contestato da Italiano Fonte: Ansa

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Sassuolo - Empoli
Salernitana - Monza
Genoa - Udinese
SERIE B:
Cremonese - Palermo
Brescia - Reggiana
Sudtirol - Bari
Cittadella - Catanzaro
Ternana - Lecco
Pisa - Venezia
Como - Parma

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...