,,
Virgilio Sport SPORT

Roma-Inter: le voci di mercato agitano i tifosi

Dopo la rottura tra Dzeko e Fonseca, in casa giallorossa spuntano voci di uno scambio con Eriksen

La rottura è certa. La Roma rischia di perdere il suo punto di riferimento. La gara con lo Spezia di ieri che ha visto Edin Dzeko spettatore non pagante testimonia la scelta di staff tecnico e società con il serbo che rischia ora di diventare un separato in caso. Nel dopopartita, Paulo Fonseca ha evitato tutte le domande sull’attaccante ma le sue parole fanno capire che ormai la situazione è difficile da recuperare. 

Il caso

La situazione di gelo tra il giocatore e il tecnico andrebbe avanti da mesi, con i due che si sono sempre “sopportati” ma mai realmente amati. Il caso sarebbe però definitivamente scoppiato nel corso della gara di Coppa Italia quando il bosniaco è stato chiamato in causa solo ad inizio dei supplementari, mentre sperava di poter scendere in campo prima e dare una mano alla squadra. E nel tunnel che porta agli spogliatoi, dopo il match sarebbero volate parole grosse tra Edin e un membro dello staff e poi con lo stesso allenatore. 

La svolta

Ora la società giallorossa sembra aver preso una decisione o meglio una posizione schierandosi dalla parte di Fonseca e mettendo sul mercato l’attaccante, una scelta che fa comunque discutere i tifosi visto che la stessa posizione dell’allenatore dopo le ultime uscite non è così tranquilla e su di lui aleggia da tempo lo spettro di Massimiliano Allegri. Nelle ultime ore si parla con insistenza anche di un possibile scambio con l’Inter, con il serbo che andrebbe a Milano mentre il percorso inverso lo farebbe il danese Christian Eriksen. 

La reazione dei social

E sui social si discute molto del possibile scambio tra i due giocatori. Il danese, dopo la prova in Coppa Italia, continua a rimanere un colpo estraneo alla squadra di Antonio Conte e l’esigenza di un attaccante sembra esserci come spiega anche Lorenzo: “Sanchez non è un attaccante, 20 gol negli ultimi 4 anni e 5 nelle ultime 50 partite. Pinamonti non è mai stato un giocatore, direi che ci serve come il pane al contrario mdi Eriksen”. Anche Simone è della stessa idea: “Dzeko non mi piace ma uno scambio penso sia logico per motivi diversi. Hanno chiuso coi club, e all’Inter serve una quarta punta come il pane, vedi ieri. Perisic che deambulava in campo e Sanchez in versione vorrei ma non posso”. 

Max si schiera dalla parte di Fonseca: “Il caso Dzeko è degno di una soap opera, per il terzo anno doveva andare via da Roma, ha ricevuto almeno un lauto aumento di ingaggio, ha giurato amore incondizionatamente e poi oggi si trovano con un giocatore controvoglia, strapagato ed ultra 30enne. Povero Fonseca”. Ma c’è anche chi è preoccupato da queste voci: “Dzeko per Eriksen è uno scambio che farebbe solo una società di imbecilli senza un euro e con un allenatore altrettanto imbecille. Per questo le indiscrezioni preoccupano”. 

SPORTEVAI | 24-01-2021 10:24

Roma-Inter: le voci di mercato agitano i tifosi Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...