,,
Virgilio Sport SPORT

Roma: Dzeko o Fonseca, i tifosi si schierano

Scoppiettante il dibattito sui social tra i sostenitori dell'attaccante e quelli dell'allenatore: non manca chi rivolge appelli al buon senso.

Bomber contro allenatore. L’ultima telenovela in casa Roma riguarda le frizioni tra Edin Dzeko e Paulo Fonseca. Il centravanti bosniaco escluso dai convocati per il match contro lo Spezia ufficialmente per ragioni fisiche, in realtà per le conseguenze del diverbio successivo all’eliminazione in Coppa Italia e al pasticcio dei sei cambi. Dzeko che, in caso di permanenza di Fonseca (una vittoria oggi consoliderebbe la posizione del tecnico) potrebbe addirittura lasciare la Roma nel giro di pochi giorni: Inter e Juve sono alla finestra, anche se da entrambi i club arrivano smentite.

Roma, i sostenitori di Dzeko

I tifosi giallorossi, almeno quelli sui social, sono maggiormente vicini alle posizioni dell’attaccante. In questi anni Dzeko ha trascinato la Roma coi suoi gol ed è forte l’affetto nei suoi confronti. “Chiedo per un amico. Tra un allenatore mediocre che viene da un campionato di quarta fascia e un giocatore che ha vinto la Premier (2 volte), Coppa d’Inghilterra, Coppa di lega e Bundesliga, perché dovremmo stare con l’allenatore? Mi ricorda la storia di Bianchi e Totti“, scrive Massimiliano. Ancor più caustico Fabrizio: “Aprite gli occhi. La Roma è schiava di questo ducetto portoghese che la sta distruggendo e non accetta il contraddittorio con i giocatori, neanche con il capitano, e si vendica, umiliandolo, di chi lo contraddice”.

Roma, c’è chi sta con Fonseca

Non manca però chi prende le parti del tecnico, come Alex: “Dzeko purtroppo è diventato un problema. Dovevano darlo via da tempo visto l’età e la condizione fisica. Per girarsi ci mette mezz’ora”. C’è anche chi fa appelli al buon senso: “Sono calcisticamente innamorato di Dzeko e mi piace Fonseca come allenatore, nonostante i difetti, ma niente di tutto questo è minimamente comparabile con l’unica, sottolineo unica, cosa che conta: l’AS Roma. Fare ordine è l’imperativo, c’è un campionato da giocare”, scrive Alessandro. Mentre un altro tifoso fotografa in maniera perfetta la situazione: “La Roma è terza, pienamente in corsa per l’obiettivo Champions. Dal mercato ci sono El Shaarawy e Reynolds. Eppure Trigoria è una polveriera, con una crepa aperta all’improvviso e forse destinata a diventare voragine. Da impazzire. Come ogni anno”. Infine, c’è anche chi rivolge un invito spassoso ai calciatori: “Se volete segare Fonseca ho un’idea alternativa e brillante al classico ‘prendere le pizze dallo Spezia‘. Vincete in maniera dilagante e a ogni gol mostrate la maglietta di Dzeko in mondovisione”.

SPORTEVAI | 23-01-2021 10:35

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...