Virgilio Sport

Roma, José d’Arabia: gli sceicchi hanno pronti 120 milioni per Mourinho

Lo Special One tentato da una ricchissima offerta dal campionato che ha già conquistato Cristiano Ronaldo: offerto un contratto biennale con Nazionale, Al Nassr o Al-Ahli

06-04-2023 12:18

Fabrizio Napoli

Fabrizio Napoli

Giornalista

Giornalista professionista, per Virgilio Sport segue anche il calcio ma è con la pallanuoto che esalta competenze e passioni. Cura la comunicazione di HaBaWaBa, il più grande festival di waterpolo per bambini al mondo

Il calcio dell’Arabia Saudita vuole soffiare José Mourinho alla Roma: secondo il Corriere dello Sport il tecnico portoghese ha ricevuto una maxi-offerta biennale da 120 milioni di euro complessivi per allenare la Nazionale saudita o, in alternativa, uno dei due principali club del paese, l’Al Nassr o l’Al-Ahli.

Mourinho via da Roma: ipotesi sarà José d’Arabia

Presto potremmo ritrovarci a chiamarlo José d’Arabia. Secondo quanto riportato oggi dal Corriere dello Sport, che ovviamente dà ampio spazio alla notizia in prima pagina, José Mourinho avrebbe ricevuto una maxi-offerta per trasferirsi in Arabia Saudita nella prossima stagione. A tentare lo Special One sono stati i vertici del calcio saudita legati a Mohammad Bin Salman, primo ministro e figlio del re Salman.

Mourinho, in Arabia Saudita biennale da 120 milioni

La proposta avanzata a Mourinho prevede un contratto biennale da 120 milioni di euro complessivi (60 più 60) per allenare la Nazionale dell’Arabia Saudita – il c.t. Renard che ha guidato i sauditi ai Mondiali in Qatar ha lasciato per la selezione femminile della Francia – o in alternativa l’Al Nassr, ovvero uno dei principali club del paese in cui quest’anno è già approdato Cristiano Ronaldo. Ma secondo il Corsport con identico contratto Mourinho potrebbe finire anche all’Al-Ahly, attualmente senza allenatore.

Mourinho, le due opzioni del contratto saudita

Ma la mega-offerta dell’Arabia Saudita, che renderebbe Mourinho di gran lunga l’allenatore più pagato nella storia del calcio, è particolarmente interessante anche per alcuni dettagli non irrilevanti: nel contratto sarebbe presente una clausola che permetterebbe allo Special One di liberarsi senza penali alla fine della prima stagione, oppure di prolungare l’accordo fino al 2026, anno dei Mondiali americani.

Il portoghese oggi ha ancora un anno di contratto con la Roma a 7,5 milioni di euro l’anno: prima di parlare con i sauditi, lo Special One vorrebbe incontrare i Friedkin, proprietari del club giallorosso, per capire quali siano le loro intenzioni circa un possibile rinnovo.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Lazio - Milan

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...