,,
Virgilio Sport SPORT

Roma: tensione, ammutinamento e allenamento ritardato

Il taglio di Gombar e una frizione interna hanno portato i giocatori a non allenarsi ieri mattina

In questi giorni, non si respira un’aria particolarmente buona ne tranquilla a Trigoria…Gli strascichi polemici in seguito al ko di Roma-Spezia, sono ancora presenti e vivi più che mai in casa giallorossa. Dopo il ko nel derby, sono cresciuti a dismisura malumori, disappunti e frizioni interne e come se ciò non bastasse, ecco il caos generato per il sesto cambio effettuato contro regolamento coi liguri, che ha acceso la miccia.

Secondo quanto riportato dal Il ‘Corriere dello Sport’ sono parecchie le tensioni seguite alla debacle dell’Olimpico, coi calciatori giallorossi che nella giornata di giovedì si sono messi di traverso inscenando un autentico ammutinamento: Dzeko e compagni non hanno infatti voluto svolgere l’allenamento del mattino, decidendo di ritrovarsi soltanto per quello pomeridiano. 

Momento delicato: lo spogliatoio non è sereno e Fonseca deve fare i conti con un gruppo, adesso difficile da gestire. Due le questioni sul tavolo: il team manager Gombar, a quanto pare reo di aver chiesto il sesto cambio e in più un problema esistente tra un giocatore e un membro dello staff.

Ci sono volute tre ore di colloqui, dialoghi e riunioni per trovare le giuste mediazioni, compresa la richiesta di reintegro di Gombar: alla fine tutto parrebbe, obbligo usare il condizionale – tornato alla normalità, con l’allenaemnto pomeridiano svolto senza problemi.  

Al di la del problema del sesto cambio ci sono comunque altre motivazioni che minano il rapporto squadra-club, in primis l’assenza di una figura capace con cui trattare e affrontare le esigenze quotidiane (Pierfrancesco Visci dello Spezia, in tal senso, risulta un nome caldo per tappare la falla).

Certo non è facile per uno staff completamente nuovo insediarsi in una società e riuscire ad imporsi e tenere le fila: a Fienga sono state assegnate nuove mansioni, il neo dg Tiago Pinto ha bisogno di tempo per entrare nei meandri e familiarizzare con Trigoria, mentre Gombar e Zubiria – entrambi silurati – a detta dei calciatori non rappresentano i ‘colpevoli’ di questa situazione.

Rimane mister Fonseca…nonostante il rapporto tra lui e i giocatori non sia idilliaco, al momento in panchina sarà lui a guidare i giallorossi nella rivincita contro lo Spezia nel prossimo turno di campionato. Una partita decisiva per le sorti del tecnico portoghese.

OMNISPORT | 22-01-2021 09:20

Roma: tensione, ammutinamento e allenamento ritardato Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...