Virgilio Sport

Salernitana-Verona, moviola: il ritorno in A di Di Bello dopo quasi tre mesi, ecco cosa ha combinato

La prova dell’arbitro all’Arechi nel match che ha determinato la salvezza dell’Hellas analizzato ai raggi X, il fischietto brindisino ne ha ammoniti 5

Pubblicato:

Fabrizio Piccolo

Fabrizio Piccolo

Giornalista

Nella sua carriera ha seguito numerose manifestazioni sportive e collaborato con agenzie e testate. Esperienza, competenza, conoscenza e memoria storica. Si occupa prevalentemente di calcio

Dopo un lunghissimo stop – mancava in A da Lazio-Milan di inizio marzo, quando aveva combinato parecchi guai, dopo di allora era stato impiegato solo saltuariamente in B negli ultimi tempi o al Var in A (dove pure aveva lasciato assai a desiderare) – è tornato ad arbitrare in massima serie Di Bello. Per il fischietto brindisino un match di terza fascia come Salernitana-Verona ma come se l’è cavata ieri all’Arechi?

Clicca qui per vedere gli highlights di Salernitana-Verona

I precedenti di Di Bello con Salernitana e Verona

Erano sette i precedenti di Di Bello con la Salernitana con un bilancio di due vittorie, tre pareggi e due ko. L’ultimo amarcord è amaro, con i granata sconfitti nella sfida con la Roma per 1-2 all’Arechi. Di Bello diresse anche Verona-Salernitana, finale playoff di serie C terminata 2-0 per gli scaligeri. Diciotto gli incroci con l’Hellas con un bilancio di 8 vittorie, 6 pareggi e 4 sconfitte.

L’arbitro ha ammonito cinque giocatori

Coadiuvato dagli assistenti Galetto e Scatragli, con Bonacina IV uomo, Marini al Var e Abisso all’Avar, l’arbitro ha ammonito 5 giocatori: 14’ Sambia, 56’ Duda, 71’ Basic, 73’ Serdar e Tchaouna.

Salernitana-Verona, i casi da moviola

Questi gli episodi dubbi. Al 14′ ammonito Junior Sambia per aver fermato Suslov in maniera irregolare. Al 46′ tensione in campo tra Candreva e Duda, interviene Di Bello ma non estrae cartellini. Ammonito al 56′ Duda, che, diffidato, ha terminato ieri il suo campionato. Al 71′ Basic arriva in leggero ritardo su Folorunsho e viene ammonito: anche lui era diffidato e salterà l’ultima giornata per squalifica. 73′ altri due gialli. Questa volta tocca a Serdar che si allaccia con Tchaouna che lo sgambetta come reazione: puniti entrambi. Finale senza episodi dubbi in Salernitana-Verona.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...