Virgilio Sport

Saudi League: Al Hilal da record, 27esima vittoria di fila e +12 su Ronaldo

Al Hilal da record anche senza Neymar: 27esima vittoria e battuto traguardo detenuto dall'Ajax del 1971-72. Ronaldo fuori dalla corsa scudetto

Pubblicato:

Dario Santoro

Dario Santoro

Giornalista

Scrive, commenta, racconta lo sport in tutte le sfaccettature. Tocca l'apice quando ha modo di concentrarsi sule interviste ai grandi protagonisti

Con la vittoria dell’Al Hilal fuori casa per 3-1 contro l’Al Riyadh, il club guidato dall’allenatore Jorge Jesus continua a dominare il campionato saudita con una serie di traguardi senza precedenti: 27esimo successo consecutivo in tutte le competizioni, eguagliando e superando record storici. Con ancora 11 giornate da disputare, sembra che nessuna squadra possa fermare la marcia trionfale di Koulibaly, Milinkovic Savic e compagni che sono oramai proiettati verso la vittoria finale della Saudi League grazie all’enorme distacco dall’Al Nassr di Cristiano Ronaldo, squadra seconda in classifica ma che non vince più dal 25 febbraio.

Al Hilal: Il cammino verso il record nella storia del calcio

Con questa straordinaria serie di successi, l’Al Hilal non solo ha eguagliato il traguardo di vittorie consecutive detenuto dai gallesi del The New Saints, ma ha anche superato il prestigioso record dell’Ajax del 1971/1972, noto per il calcio totale di Cruijff. L’Al Hilal ora si prepara al prossimo incontro contro l’Al Ittihad di Benzema, dove potrebbe raggiungere il sorpasso definitivo del record e scrivere una nuova pagina nella storia del calcio asiatico.

Saudi League, l’Al Ittihad torna alla vittoria anche senza Benzema

Non vinceva in Saudi League il club allenato da Marcelo Gallardo dal 26 febbraio (2-1 contro Al Wehda). Nella gara di ieri, il club di Jeddah ha battuto in casa per 2-1 l’Al Akhdoud anche senza Benzema in campo, out per infortunio lieve. Al Mousa apre la gara al 45′, poi il pareggio degli avversari al 63′ con rete di Collado e infine il gol della vittoria dell’Al Ittihad all’ 83′ con Haji fa guadagnare la quarta posizione in classifica, a quota 40 punti, scavalcando momentaneamente l’Al Taawoun di Musa Barrow.

Saudi League, oggi Musa Barrow contro Kessié e Firmino

A chiudere la 23 esima giornata di Saudi League PRO ci saranno oggi in campo dalle 15:00 l’Al Fateh contro l’Al Khaleej e al medesimo orario anche l’Al Ettifaq di Gerrard (ottavo posto in classifica) contro l’Abha dell’ex Viola Tatarusanu (penultima in campionato alla 17esima posizione).

A chiudere la giornata ci sarà il super posticipo delle 18:00 tra l’Al Taawoun dell’ex Bologna Musa Barrow (quinta posizione) che affronterà in casa l’Al Ahli dell’ex Milan Kessié e Firmino. Ibanez sarà fuori per squalifica, rimediata per doppia ammonizione nella precedente gara, e Gabri Veiga sarà ancora out per infortunio fino a fine stagione. L’incontro sarà trasmesso in chiaro da LA7 – che detiene i diritti tv della Saudi League – a partire dalle 17:30.

Clicca qui per rivedere gli altri risultati di Saudi League PRO.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...