Virgilio Sport

Saudi League: Gabri Veiga super, Benzema gol vittoria e infortunio. Oggi in campo CR7 nel derby di Riyadh

Vincono l'Al Ittihad di Benzema e l'Al Ahli di Gabri Veiga. Marcelo Gallardo perde Benzema per infortunio. Oggi in campo CR7 nel derby con l'Al Hilal

01-12-2023 12:43

Dario Santoro

Dario Santoro

Giornalista

Scrive, commenta, racconta lo sport in tutte le sfaccettature. Tocca l'apice quando ha modo di concentrarsi sule interviste ai grandi protagonisti

Nella 15esima giornata di Saudi League tornano a vincere l’Al Ahli di Gabri Veiga e Kessié e l’Al Ittihad di Karim Benzema, dopo i rispettivi pareggi nel precedente turno. Gabri Veiga è risultato il migliore in campo ieri contro l’Abha con due gol e due assist realizzati all’ex Tatarusanu. Brilla anche Kessié che, nella super vittoria per 6-0, mette a segno un gol e realizza un assist. Nell’altro match tra Al Ittihad e Al Khaleej è la squadra del neo tecnico Marcelo Gallardo a vincere per 4-2 con rete di Benzema che segna e si fa male subito dopo. Si accorciano in classifica le distanze sia per l’Al Ahli -che è a soli quattro punti dall’Al Nassr, seconda in classifica in attesa del super derby di stasera contro l’Al Hilal- e per l’Al Ittihad a quota 28 punti, a meno due dal terzo posto detenuto proprio dalla squadra di Kessié e Gabri Veiga.

L’Al Ahli vittoria da record per 6-0: brilla Gabri Veiga

Dopo tre mesi dal trasferimento di Gabri Veiga in Arabia Saudita era atteso il gran giorno dello spagnolo. Il momento è arrivato ed ecco che l’ex calciatore del Celta Vigo ha finalmente brillato in campo mettendo a segno una doppietta condita da due assist nella gara vinta dall’Al Ahli per 6-0 contro l’Abha di Tatarusanu. In gol anche l’ex Kessié, Mahrez e Al Buraikan.

Dopo i primi 45 minuti la squadra della parte orientale della capitale saudita Jeddah già vinceva per 5-0. Al minuto 64 è arrivato il gol finale messo a segno dall’ex Manchester City grazie ad un assist proprio di Gabri Veiga. Non brilla invece l’ex Roma Roger Ibanez che rimedia un’ammonizione. L’Al Ahli conferma il terzo posto in classifica a quota 30 punti e tenta l’aggancio alla seconda posizione detenuta dall’Al Nassr di Ronaldo che scenderà oggi in campo in un match molto delicato.

L’Al Ittihad vola con Marcelo Gallardo ma perde Benzema

Il pareggio iniziale, la vittoria in Champions League asiatica e la prima vittoria in Saudi League di Marcelo Gallardo. In soli dieci giorni il nuovo tecnico argentino dell’Al Ittihad è riuscito ad invertire totalmente la rotta nella direzione giusta. Nella vittoria per 4-2 della sua squadra in casa contro l’Al Khaleej è andato in gol anche Benzema su rigore al 29′ di gioco. Dopo soli 9 minuti il francese è uscito dal campo dolorante per un infortunio muscolare alla parte bassa della schiena e la festa per Marcelo Gallardo per la sua prima vittoria in Saudi League è stata smorzata dalla preoccupazione delle condizioni dell’ex Real. L’Al Ittihad dopo il precedente pareggio e la vittoria di ieri sera è attualmente al terzo posto (28 punti) e insegue la terza posizione detenuta dall’ Al Ahli, a sole due distanze

Il derby di Riyadh su La7D: l’Al Nassr di Ronaldo sfida l’Al Hilal

Dopo gli anticipi della 15esima giornata di Saudi League PRO ecco la sfida delle sfide: stasera alle ore 19:00 scenderà in campo CR7 contro i rivali dell’Al Hilal di Koulibaly e Milinkovic Savic. L’Al Nassr – attualmente al secondo posto a quota 34 punti – insegue il primato detenuto proprio dall’altro club di Riyadh e in caso di vittoria potrebbe portarsi a meno uno dall’ Al Hilal.

Dal 14 agosto la Roshn Saudi League, il campionato di calcio dell’Arabia Saudita, è visibile su La7, La7d e in simulcast su La7.it grazie all’accordo biennale raggiunto dalla tv della Cairo Communication che ne ha acquisito i diritti, e che trasmetterà in chiaro ogni settimana la migliore partita prevista in calendario. Stasera a partire dalle 18:30 sarà trasmesso in chiaro il derby di Riyadh su La7 D (canale 29 digitale terrestre).

Anche Neymar – out fino a fine stagione per infortunio al crociato – è atteso oggi allo stadio per supportare i suoi compagni nel derby, dopo il momento no dovuto alla separazione con la sua ormai ex moglie Bruna Biancardi.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...