Virgilio Sport

Serie A, la Lazio supera anche l'Hellas: 11 punti, - 3 dalla vetta

I "soliti" Immobile e Luis Alberto regalano i tre punti a Sarri in una gara complicata contro l'Hellas Verona.

Pubblicato:

Serie A, la Lazio supera anche l'Hellas: 11 punti, - 3 dalla vetta Fonte: Getty Images

La Lazio supera anche l’ostacolo Hellas Verona, con un 2-0 che porta la squadra di Sarri a quota 11 punti, meno tre dalle capolista Atalanta, Napoli e Milan. Biancocelesti che aprono le marcature con il solito Ciro Immobile, su uno strepitoso assist di Milinkovic Savic, la chiude poi Luis Alberto in pieno recupero su assist di Zaccagni.

In mezzo il palo il palo colpito da Basic al 27′ e la traversa da Henry a fine primo tempo.

Il tabellino

LAZIO-VERONA 2-0

Lazio (4-3-3): Provedel; Lazzari (76′ Hysaj), Patric, Casale, Marusic; Milinkovic-Savic, Marcos Antonio (65′ Vecino), Basic (55′ Luis Alberto); Felipe Anderson (65′ Cancellieri), Immobile, Zaccagni. All.: Sarri.

Hellas Verona (3-4-2-1): Montipò; Ceccherini (60′ Cabal), Hien, Coppola; Terracciano (61′ Depaoli), Ilic, Miguel Veloso (36′ Tameze), Doig; Lazovic (70′ Hrustic), Lasagna (70′ Kallon); Henry. All.: Cioffi.

Arbitro: Massimiliano Irrati di Pistoia.

Gol: 68′ Immobile (L), 95′ Luis Alberto (L).

Assist: Milinkovic-Savic (S, 1-0), Zaccagni (S, 2-0).

Note – Recupero: 3+5. Ammoniti: Miguel Veloso, Ceccherini, Coppola, Cabal, Luis Alberto, Hien, Hysaj, l’allenatore dell’Hellas Verona Gabriele Cioffi.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...