,,
Virgilio Sport SPORT

Serie A, Ronaldo usa la testa e spazza via il Crotone

In rete anche McKennie, dopo la doppietta del portoghese nel primo tempo

La Juventus si riscatta dopo la sconfitta contro il Napoli in campionato e contro il Porto in Champions League. I bianconeri battono 3-0 il Crotone, con Ronaldo protagonista.

La prima occasione del match è per il Crotone, con Reca che non approfitta della caduta di Danilo a causa del terreno scivoloso, calciando fuori dopo un tiro al volo. All’11’ ci prova anche Kulusevski al volo, ma la palla finisce abbondantemente larga sul fondo. Dopo 7 minuti Danilo serve bene Ramsey in area di rigore: al momento di colpire il gallese scivola e spreca così una ghiotta occasione.

Al 26’ Ronaldo non approfitta di una punizione al limite dell’area di rigore, colpendo la barriera. Al 28’ il portoghese spreca il vantaggio: su un assist rasoterra di Chiesa dalla destra, il numero 7 bianconero calcia sul fondo a porta sguarnita, complice anche la deviazione con le mani di Cordaz che manda fuori tempo il 5 volte Pallone d’Oro. Altra occasione importante per la Juventus con due tiri al volo: Ronaldo viene murato dalla difesa, ci prova poi anche de Ligt che non centra la porta per centimetri. Ancora Chiesa protagonista dalla destra, con un cross pennellato per Ramsey: sul colpo di testa Cordaz si fa trovare presente deviando la palla sulla traversa.

Dopo 38 minuti dal fischio d’inizio si sblocca la partita: Alex Sandro crossa da fermo e pesca Ronaldo che si fa perdonare dopo l’errore a porta vuota con uno stacco di testa potente. Dopo 8 minuti, la Juventus raddoppia: questa volta è Ramsey a servire di testa CR7, in gol con un terzo tempo perfetto e acrobatico. Il portoghese va vicino anche alla tripletta nell’ultima occasione del primo tempo, sempre servito dal centrocampista gallese.

Nel primo quarto d’ora del secondo tempo, accade poco o nulla. Il Crotone spinge per cercare il gol che riaprirebbe la partita, la Juventus è attiva ma poco cattiva per chiudere il match. Al 65’ una doppia occasione per la Juventus. Chiesa pesca Ronaldo che davanti la porta si fa ipnotizzare da Cordaz, sul proseguimento dell’azione Alex Sandro si fa deviare il pallone in calcio d’angolo da buona posizione. Sullo sviluppo del corner però, i bianconeri chiudono la partita con McKennie, con un tiro potente ravvicinato.

Al 75’ l’estremo difensore ospite nega il gol anche a Ramsey, respingendo il tiro da pochi passi in angolo. Dal corner Morata, appena entrato, calcia malamente da buona posizione. La partita non regala più grandi emozioni, i padroni di casa tornano alla vittoria e riconquistano il terzo posto in classifica.

OMNISPORT | 22-02-2021 22:39

Serie A, Ronaldo usa la testa e spazza via il Crotone Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...