Virgilio Sport

Sessismo e battutine in studio: Pistocchi attacca Ravezzani

Il giornalista Mediaset condivide un articolo di Repubblica contro la deriva da osteria in trasmissione e scatena una movimentata discussione.

23-06-2020 10:27

Sessismo e battutine in studio: Pistocchi attacca Ravezzani Fonte: Facebook

Sta facendo scalpore su Twitter l’attacco, seppur indiretto, di Maurizio Pistocchi a Fabio Ravezzani e alla sua tramissione su Telelombardia. L’esperto giornalista Mediaset ha condiviso l’articolo scritto da Paolo Berizzi per la rubrica “Pietre”, su Repubblica. Oggetto della discussione: il sessismo e le battutine in diretta a “Qui studio a voi stadio”.

Pistocchi e l’articolo di Repubblica 

Ecco il testo dell’articolo su Repubblica condiviso da Pistocchi, intitolato Talk show: “Siparietto imbarazzante (e non è la prima volta) a “Qui studio a voi stadio”, talk show sportivo in onda su Telelombardia. Il conduttore Fabio Ravezzani e altri ospiti – tutti maschi – animano una digressione-teatrino dai toni triviali cercando di coinvolgere quella che, suo malgrado, appare la vittima involontaria: Giorgia Tavella, giornalista, presenza fissa del programma e unica donna in studio”.

L’affondo contro il programma di Ravezzani

L’articoletto continua: “Come già accaduto in un’altra occasione, la “lezione” sessista è a tema fallico (qui ispirata da un volatile sulla spalla dell’artista Mimmo Pesce). Roba da osteria. Visibilmente in soggezione, Tavella prova a fatica a restare sulle partite di calcio ovvero l’argomento della trasmissione”.

Pistocchi vs Ravezzani, donne all’attacco

Non è la prima volta che le donne finiscono al centro di battutine spinte durante trasmissioni sportive e non è la prima volta che Telelombardia finisce nel mirino per qualche caduta di stile. Particolarmente indignate le riflessioni di alcune donne su Twitter. “Maschilisti senza vergogna!”, scrive risentita Maria Luisa. Pure Viola è inviperita: “Ancora queste cose? Veramente pensano di essere spiritosi? Sono soltanto piccoli uomini… Giorgia Tavella è una giornalista, loro evidentemente ragionano con quello che gli è rimasto (forse)”.

Pistocchi vs Ravezzani: “C’era una volta…”

Nostalgica la riflessione di Riccardo, che ricorda i predecessori di Ravezzani alla conduzione del programma, pietra miliare del giornalismo televisivo locale: “Una volta QSVS era una piccola perla di giornalismo sportivo, quando a condurla c’erano Tony Damascelli e Michele Plastino. Poi…”. Anche un altro utente sottolinea: “Ho visto quella puntata, sì, sono andati oltre, la Tavella ha fatto quel che ha potuto, è stata comunque molto professionale”.

Pistocchi vs Ravezzani, gli altri commenti

Altri utenti, invece, dissentono. “Vale proprio la pena perdere del tempo per sta roba, certo”, si lamenta un follower. “Mi stupisce il fatto che una notiziona del genere non sia in prima pagina anche sul New York Time... continua così non mollare”, ironizza un altro seguace.

 

Leggi anche:

Caricamento contenuti...