Virgilio Sport

Sinner, il video con i “messaggini” a Kalinskaya diventa virale mentre la premiazione di Paul è un caso

Jannik Sinner è entrato in una nuova dimensione anche dal punto di vista privato con il rapporto con Anna Kalinskaya che diventa pubblico, mentre fa discutere la premiazione di Paul con Paige Lorenze protagonista

Pubblicato:

Gerry Capasso

Gerry Capasso

Giornalista

Per lui gli sport americani non hanno segreti: basket, football, baseball e la capacità innata di trovare la notizia dove altri non vedono granché

Jannik Sinner continua a conquistare risultati super. Il tennista italiano, una settimana dopo essere diventato numero 1 al mondo, firma l’ennesima conferma conquistando il quarto torneo della sua stagione vincendo ad Halle che vale anche la sua prima vittoria sull’erba, la superficie che ancora mancava nella sua carriera. Ma ancora una volta gli applausi arrivano anche per “l’extratennis” con le parole e i comportamenti di Jannik dopo il match.

Sinner conquista il cuore degli italiani

Qualche giorno fa il nuotatore Thomas Ceccon ha lanciato una piccola provocazione: “Adesso tutto quello che lo riguarda è esagerato, lo ha detto lui per primo, anche se pulisce le righe del campo sembra che sia un santo”. Un po’ di ragione l’azzurro sembra averla riguardo la “santificazione” di Sinner ma la verità è che i tanti piccoli episodi che avvengono con lui e con i colleghi spesso mettono proprio in risalto i suoi gesti. Subito dopo la vittoria ad Halle con papà sugli spalti a fare il tifo per lui, l’azzurro ha dimostrato ancora una volta il suo modo di stare in campo ma anche di parlare in pubblico. I ringraziamenti e i complimenti all’avversario Hurkacz, la battuta al suo team, il pensiero alla squadra ma anche le parole per Anna Kalinskaya, la sua fidanzata, che aveva appena perso in finale nel torneo di Berlino.

Il video dei “messaggini” diventa virale

Alla premiazione del torneo di Halle, Sinner si è presentato ai microfoni “sapendo già tutto”. Anche i telecronisti di Sky Sport sono sembrati un po’ stupiti dal fatto che il tennista italiano fosse a conoscenza di tutto quello che era successo ad Anna Kalinskaya nella finale del torneo di Berlino: la sconfitta al terzo set e i tanti matchpoint non sfruttati. E ora spunta un video che rivela come Jannik sia entrato in possesso di quelle informazioni con l’azzurro impegnatissimo al telefono a scrivere messaggi subito dopo la finale vinta contro Hurkacz. Il ritratto di un moderno 22enne che subito dopo aver vinto un titolo pensa alla sua fidanzata.

Il caso Paul-Lorenze al Queen’s

A un po’ di chilometri di distanza era in programma anche la finale tra Lorenzo Musetti e Tommy Paul. Non ce l’ha fatta il toscano a conquistare il titolo sull’erba inglese cedendo in due set allo statunitense, al termine di una settimana che ha comunque confermato l’ottimo momento di forma del tennista di Carrara. Ma, pur senza cadere nel processo di santificazione per Sinner, le differenze nella premiazione si notano. Sui social in tanti hanno puntato il dito in direzione di Paige Lorenze, l’influencer e fidanzata del tennista americano infatti per molti ha cercato di ritagliarsi uno spazio da “protagonista” nel corso della premiazione del suo compagno. Foto di coppia con il trofeo e una presenza forse un filo troppo invadente, con qualche tifoso che ha anche scherzato: “Sembrava lo shoot di un matrimonio”.

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...