Virgilio Sport

Sorteggi Champions, i tifosi della Juve hanno una sola paura

L'urna ha riservato ai bianconeri Psg, Benfica e Maccabi Haifa: il web juventino nutre poche speranze che Allegri possa cambiare volto alla squadra vista in campionato

25-08-2022 20:04

E alla fine l’urna ha detto Psg, Benfica e Maccabi Haifa. Squadre con cui la Juventus ha un passato, recente o meno, ma che ora rappresentano un presente intrigante, affascinante, e soprattutto difficile. Angel Di Maria (e forse Leandro Paredes) si troveranno subito di fronte al proprio passato, Marco Verratti incontrerà la squadra che lo corteggiò a lungo anni fa, i tifosi bianconeri contro i portoghesi rivivranno i fantasmi di una mai digerita sconfitta in semifinale di Europa League nel 2014. Con il Maccabi Haifa, invece, esiste un precedente fortunato nei gironi di Champions 2009/2010, un doppio 1-0 a Torino e in Israele.

Juve, pesano le assenze di Pogba e Di Maria

Naturalmente si aspettano i calendari, nella speranza che la prima sfida (quella in cui di sicuro mancheranno Pogba e Di Maria) non sia proprio contro i parigini. Pesano infatti le assenza, come sottolinea Michele: “Peccato ma chiesa manca tanto ma è possibile che rientri a gennaio quando li vedremo vlaovic di maria chiesa mai”. Mentre Ettore è rassegnato: “Conviene andare a Lourdes”. Gianni invece vede qualche spiraglio: “Magari Di Maria Pogba e Chiesa o Vlahovic non sarebbero male. Pure la loro di difesa non è ermetica”. Così come Francesco: “Apparte Mbappé (che poi ank a lui quando giocava col Monaco e uscito fuori) gli altri 2 assieme a Suarez sono usciti piangendo dal campo (e nessuno ci avrebbe scommesso mezzo centesimo) 3 a 0 qui e 0 a 0 lì… mai dire mai 2 anni fa ha vinto il Lipsia lo scudetto nn sono imbattibili”. Giuseppe non ha dubbi: “Se giochiamo con la bava alla bocca ce li mangiamo”.

I tifosi della Juve sono pessimisti

Antonino è pessimista: “Nemmeno loro ci temono…….in sei partite faremo si e no 6 tiri in porta. Ritengo quindi che ci qualificheremo con qualche difficoltà per l’Europa League“. Mentre Pietro si mostra più ottimista: “Certo che come paragone nn c’è storia, ma come disse uno che sapeva di calcio “non dire gatto se non c’è l’hai nel sacco “. Demis si lascia andare alla nostalgia: “Servirebbe Chiello e magari gli facciamo fare un paio di partite a Montero che lo abbiamo in casa”. Così come Moris: “Per quella partita tornano Vierchowod e Ferrara”.

Juve, Allegri è il “pericolo” principale

Ma la gran parte dei tifosi della Juventus ha come solo obiettivo il tecnico, Max Allegri, principale imputato di quanto (non) sta facendo la squadra. Come Laura: “Se Allegri non cambia mentalità,non andremo da nessuna parte, speriamo che chi è infortunato recuperi in tempi brevi… mah! Però nella vita tutto può succedere”. E Francesco aggiunge: “Se gioca come contro la Sampdoria prende 15 gol”. E Silas è sulla stessa lunghezza d’onda: “Allegri tema la sampdoria, figurativi la psg”.

Clicca qui per abbonarti e vedere tutte le gare di Serie A live su DAZN.

Sorteggi Champions, i tifosi della Juve hanno una sola paura

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Torino - Lazio

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...